Williams %R

Il Williams %R è un indicatore sviluppato da Larry R. Williams molto simile allo stocastico, eccetto per il fatto che è rappresentato su una scala negativa da -100 a 0.

L'indicatore Williams %R è dato dal rapporto moltiplicato per 100 tra la differenza dell'ultimo prezzo con il massimo degli ultimi n giorni e la differenza del massimo degli ultimi n giorni con il minimo degli ultimi n giorni.
Il periodo solitamente utilizzato per la costruzione dell'indicatore è 14.

Un valore dell'indicatore %R uguale a -100 significa che l'ultimo prezzo è il più basso degli ultimi n giorni, mentre un valore uguale a 0 significa che l'ultimo prezzo è il più alto degli ultimi n giorni.

Se l'indicatore %R si trova sopra a -20 allora è in ipercomprato, mentre sotto a -80 in ipervenduto. L'uscita da queste aree di ipercomprato e ipervenduto genera rispettivamente un segnale di vendita ed un segnale di acquisto. Viene inoltre utilizzato per individuare segnali di divergenza.

indicatore Williams %R

Scarica il foglio di calcolo EXCEL con le formule dell’indicatore william

William %R (williams_r.xls)