Idee per il Trading Automatico

“Se io ho un dollaro e tu hai un dollaro e ce li scambiamo, dopo lo scambio abbiamo sempre un dollaro a testa. Se tu hai un'idea ed io ho un'idea e decidiamo di scambiarcele, dopo ognuno di noi avrà due idee.”

In questa sezione saranno raccolte idee, concetti e teorie per sviluppare Strategie di Trading Automatico che possano dare luogo a rendimenti interessanti.
Ogni articolo rappresenterà uno spunto didattico capace di avviare un processo che porti a sviluppare una propria Strategia o a migliorare quella che si sta già utilizzando.

Indipendentemente dal metodo che utilizzi, è indiscutibile che il ciclo di creazione, condivisione, collaborazione e apprendimento basato su idee ben congegnate aiuterà a migliorare le tue capacità di Trading

Le idee potranno riguardare la costruzione di Indicatori, di Strategie automatizzabili o semplicemente teorie basate su situazioni concrete di mercato.
Ovviamente si tratta di contenuti totalmente gratuiti che spazieranno nelle varie Asset Classes del Trading on line: forex, azioni, futures, commodities, opzioni, obbigazioni.

idee di trading

Ci saranno anche idee più tecniche sulla gestione del rischio, sulle piattaforme di Trading, sui vari linguaggi di programmazione così come sulle metodologie da adottare per capire se la propria Strategia è adatta per essere profittevole nel futuro.

Vuoi condividere in questa sezione la tua idea di Trading?

Ti do qualche consiglio su quali aspetti devi considerare per iniziare:

- assicurati di scegliere un intervallo di tempo adatto alle tue esigenze: hai abbastanza tempo da stare davanti ad un pc per essere un intraday Trader, oppure sei un investitore a lungo periodo?

- concentrati su quale mercato vuoi operare: azioni, opzioni, futures, forex, materie prime? Questa scelta impatterà notevolmente sulla piattaforma che ti conviene utilizzare. Tieni presente la leva offerta, le commissioni e gli interessi richiesti.

- analizza in dettaglio le variazioni del prezzo nel tempo e vedi se riesci a trovare qualcosa che abbia accelerato il movimento, ad esempio: l'ora del giorno, la forma della candela attuale e delle precedenti, qualche indicatore particolare, i cicli, il volume e altri aspetti che hai notato.

- una volta trovata una Strategia potenziale, torna indietro e verifica se la stessa cosa si è verificata per altri movimenti sul grafico. Potrebbe essere stato realizzato un profitto nell'ultimo giorno, settimana o mese utilizzando questo metodo? Se stai facendo Trading su un arco temporale di cinque minuti, continua a guardare solo gli intervalli di tempo di cinque minuti, ma guarda indietro nel tempo e utilizza altri assets per vedere se avrebbe funzionato anche lì.

- dopo aver determinato un insieme di regole che ti avrebbero permesso di entrare a mercato per ottenere un profitto, guarda quelle stesse regole e vedi quale sarebbe stato il massimo rischio. Stima, basandoti sulla peggiore casistica nel passato, quale potrebbe essere la massima perdita potenziale a cui si andrebbe incontro utilizzando tale Strategia nel futuro.

- analizza il movimento dei prezzi dopo l'entrata e vedi dove sui tuoi grafici dovrebbe essere posto uno stop e un punto di uscita redditizio. Dov'era il punto di partenza ideale e quale indicatore o metodo può essere usato per catturare la maggior parte di questo movimento? Quando guardi le uscite, usa indicatori, schemi a candele, schemi grafici, ritracciamenti percentuali, trailing stop, livelli di Fibonacci o altre tecniche per aiutare a cogliere i profitti dalle opportunità che stiamo vedendo.

- cerca eventuali anomalie nei grafici. In gergo tecnico tale anomalie vengono catalogate come “inefficienze del mercato”. Normalmente tale anomalie hanno vita breve. Ma chi le riesce a cogliere può trarne profitti consistenti.

- tieni traccia di tutte le strategie e inseriscile in un portafoglio, anche virtuale, di Trading Systems. Quando le condizioni diventano sfavorevoli per una determinata Strategia, puoi escluderla e concentrarti su quelle più profittevoli. Le Strategie non durano per sempre. Entrano ed escono dalla soglia di redditività ed è per questo che si dovrebbe trarre il massimo vantaggio da quelli che funzionano ancora. Se qualcosa ha funzionato negli ultimi mesi o nel corso degli ultimi anni, probabilmente funzionerà domani. Sapere che qualcosa ha funzionato in passato dà una spinta psicologica al tuo Trading.

- tieni presente che non è necessario cercare strategie che funzionino il 100% delle volte. In effetti, se lo facessimo probabilmente non troveremmo Strategie. È sufficiente cercare le Strategie che portano a un profitto desiderato alla fine del nostro obiettivo temporale (giorno, settimana, mese, anno).

- talvolta occorrerà apportare modifiche alla Strategia per adattarsi al mercato attuale.

Mandaci il tuo articolo a info@investire.biz