Kimura Trading

Forex: 3 trade perfetti. E ora?

  • Il mese di maggio sembra cominciare non nel migliore dei modi per le valute più legate alle commodities ed al mondo emergente
  • Nell'ultima parte di aprile abbiamo individuata tre trade long che hanno effettivamente preso corpo con successo
  • Vediamo quale strategia utilizzare per limitare al massimo i danni e massimizzare i profiti

Potrebbe essere uno dei mesi più “semplici” degli ultimi tempi quello di maggio per gli operatori del Forex. Ho già commentato come il profilo stagionale rende impegnativo questo mese sia per le valute emergenti che per le valute più esposte al ciclo delle commodity. Naturalmente viviamo momenti eccezionali e straordinari ma proprio nel primo giorno di maggio abbiamo avuto un assaggio di quale potrebbe essere la direzionalità degli asset valutari più rischiosi.

Oggi però vorrei tornare su tre trade che ho segnalato nei giorni scorsi.

Numero 1: Long EurJpy a 116 
La BOJ forse ha dato un’occhiata come noi ai grafici ed ha pensato bene che era arrivato il momento per intervenire di nuovo. L’annuncio di un QE illimitato sui titoli pubblici e l’erogazione a tutti gli abitanti di 860 Eur assieme all’aumento (moltiplicandolo per tre) dell’ammontare di obbligazioni societarie e commercial paper che potranno essere acquistate dalla banca centrale, ha scatenato le vendite sulla divisa nipponica. Il long EurJpy a 116 era telefonato visto lo spessore dei supporti. A questo punto bisogna capire dove si può arrivare. In primis in questi casi è sempre meglio proteggere la posizione mettendo lo stop sul punto di ingresso. In seconda battura fissare un primo obiettivo. L’ipotesi più probabile al momento appare 119 dove il mercato potrebbe cominciare a sentire le prime resistenze con 120.5 (media mobile a 200 giorni) quale secondo target.

Numero 2: Long EurAud a 1.66
Anche qui non era così difficile individuare la zona di ingresso in area 1.66. Se a questo aggiungiamo la stagionalità difficile di maggio per l’Aussie ecco che il cocktail appare perfetto per un trade long. La media mobile a 200 giorni non ha concesso ulteriore spazio ad EurAud ed ora che il rimbalzo è cominciato chi è entrato in posizione può serenamente lasciar correre i guadagni. Obiettivo? Non ho grandi dubbi nell’individuare il primo a 1.73, ma uno sfondamento verso l’alto sancirebbe l’avvio di un rally molto più corposo. Come per EurJpy possiamo piazzare lo stop sul livello di pareggio ed assistere con tranquillità al rialzo in corso.

Numero 3: Long UsdCad a 1.38 
Avevo individuato in 1.38 la zona ideale di ingresso. Il mercato è arrivato proprio qui e sembra aver avviato una interessante fase.  La rottura della resistenza generata dalla trend line di questa mini correzione aprirebbe le porte a nuovi importanti cali per il Loonie. Anche qui stessa strategia per chi è entrato a 1.36. Stop a break even e seguire il rialzo.

---

Vuoi fare trading sulle valute?

Apri un conto con www.kimuratrading.com e sfrutta i movimenti dei principali cambi

!!! ATTENZIONE !!!

Suggeriamo l'apertura con kimuratrading, visto che siamo noi di investire.biz a fornire l'assistenza clienti in italiano.

Siete nelle nostre mani! Apri un conto trading da QUI

---

0 - Commenti