BNP Paribas e Reforest'Action insieme per la riforestazione italiana | Investire.biz

BNP Paribas e Reforest'Action insieme per la riforestazione italiana

17 ott 2022 - 17:30

BNP Paribas ha emesso una nuova gamma di Certificati Memory Cash Collect in collaborazione con Reforest'Action per contribuire alla riforestazione dell'Italia. I dettagli

Dopo la collaborazione con Telethon, BNP Paribas ha stretto una partnership con Reforest’Action emettendo una nuova gamma di Certificati Memory Cash Collect su panieri tematici di azioni. I premi trimestrali permettono all’investitore di ottenere un rendimento annuo lordo potenziale dal 10% al 22,8% annuo.

Sono diversi i comparti oggetto dell’emissione, come quello bancario italiano, assicurativo, utility, blue chip italiane, energie pulite, biotech, sportswear, beni di consumo, industriale, semiconduttori, automotive, aereo e gaming. Per la selezione dei sottostanti, BNP Paribas ha deciso di basarsi sul rating ESG di Moody’s. Vediamo dunque le particolarità e il funzionamento di questi nuovi prodotti.

 

 

BNP Paribas e Reforest’Action insieme per la riforestazione dell’Italia

Con la partnership tra BNP Paribas e Reforest’Action, gli investitori possono contribuire alla riforestazione del territorio italiano: ogni 1.000 euro lordi investiti in questa gamma di Certificati da ottobre 2022 ad aprile 2023, Reforest’Action pianterà o proteggerà un albero in una foresta in Italia.

Accedendo all’apposita pagina web i risparmiatori potranno osservare l’andamento di questa attività. La collaborazione tra l’emittente francese e la società risale al 2019 e grazie al progetto “Investimento Sostenibile e responsabile Italia” sono già stati piantati quasi 673mila alberi. In totale, dalla sua fondazione Reforest’Action ha piantato e protetto più di 20,2 milioni di alberi impattando positivamente sulla vita di 150mila persone.

 

Certificati Memory Cash Collect BNP Paribas per la riforestazione: le caratteristiche e il funzionamento

Con i Certificati Memory Cash di questa emissione, emessi sul mercato SeDeX di Borsa Italiana ad un prezzo di 1.000 euro, gli investitori possono ottenere un premio trimestrale potenziale tra il 2,5% e il 5,7% lordo del Valore Nominale. La condizione per lo stacco della cedola è subordinata al prezzo dei sottostanti, che alle date di valutazione periodiche deve essere pari o superiore alla Barriera, posta a seconda del basket scelto dal 60% al 50% del Valore Iniziale.  Sono tre le opzioni che caratterizzano la struttura del prodotto:

  • Effetto Memoria: consente all’investitore di incassare successivamente i premi non pagati;
  • Opzione Autocallable: da aprile 2023 permette al prodotto di scadere anticipatamente a patto che alla Data di Osservazione per il Rimborso Anticipato il prezzo di tutti i sottostanti del paniere sarà pari o superiore a quello dello Strike Iniziale.
  • Opzione Quanto: protegge dal rischio di cambio quando vi sono sottostanti quotati in una valuta diversa dall’euro.

 

Alla scadenza fissata per il 6 ottobre 2025 potranno verificarsi due scenari:

 

  1. Se il prezzo dei sottostanti del basket è pari o superiore a quello della Barriera, l’investitore riceverà il Valore Nominale di 1.000 euro, l’ultimo premio di competenza e quelli eventualmente non pagati.
  2. Se il prezzo del peggior sottostante del paniere è inferiore a quello della Barriera, l’investitore riceverà un importo commisurato alla relativa performance.

 

 

DISCLAIMER

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 8A, 6830 Chiasso, Switzerland, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione. Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle analisi, sulla presentazione degli studi di mercato e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su   questo link.

 

 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti