T-Note USA: nessuna recessione nel breve da inversione curva tassi | Investire.biz

T-Note USA: nessuna recessione nel breve da inversione curva tassi

24 mar 2022 - 07:15

L'inversione della curva dei rendimenti dei titoli di Stato USA storicamente produce una recessione solo dopo almeno un anno. Ecco come si comportano le azioni nel breve

Nel mercato dei titoli di Stato americani si sta per avere un'inversione della curva dei tassi. Questo sta mettendo parecchio in apprensione gli investitori, in quanto ciò è precursore di una recessione. Normalmente i rendimenti dei T-Note a lunga scadenza sono più elevati rispetto a quelli a breve scadenza, perché l'aspettativa è che i prezzi dei beni al consumo crescano nel lungo periodo e quindi gli operatori di mercato chiedano rendimenti più alti.
 
Quando invece la differenza tra i rendimenti alle varie scadenze tende a restringersi e quindi la curva ad appiattirsi, questo significa che il mercato sta scontando una situazione turbolenta nel breve, dove la Federal Reserve alza i tassi per frenare l'inflazione, come sta facendo adesso. Quindi gli investitori tendono a vendere titoli di Stato e a chiedere rendimenti alti.
 
Lo scenario più grave è quando i tassi a breve sono addirittura superiori rispetto a quelli a lungo termine, determinando l'inversione della curva. In quel caso, il mercato si attende che ci sarà una recessione in arrivo e che con il passare del tempo la Fed dovrà abbassare i tassi d'interesse. 
 
 

Titoli di Stato: nel breve inversione curva non preoccupa

L'inversione della curva comunque non significa che la recessione arrivi subito. Facendo un excursus storico, si può vedere che un'inversione si è verificata nel 2005, ma si è dovuto aspettare 3 anni perché avvenisse una recessione, con lo scoppio della Grande Crisi del 2008, culminata nel fallimento della Lehman Brothers.
 
Normalmente le azioni nei 12 mesi successivi all'inversione hanno una performance positiva. In base ai dati del Dow Jones Market, a partire dal 1978 in media l'indice S&P 500 sale del 7,4% l'anno dopo in cui i rendimenti dei T-Note a 2 anni scavalcano quelli dei titoli di Stato decennali. Questi 2 rendimenti sono i più seguiti per fare il paragone tra le scadenze a breve e a lungo termine.
 
Tuttavia, alcuni analisti considerano i Treasury a 3 mesi piuttosto che quelli a 2 anni, in quanto li considerano ancora più affidabili per lo scopo. In questa circostanza, dopo un'inversione tra i rendimenti a 10 anni e 3 mesi, il guadagno medio dell'S&P 500 per i 12 mesi successivi si attesta all'1,4%.
 
Seguendo tale percorso si è per il momento un po' più tranquilli, perché la distanza tra quanto sta producendo in termini percentuali il bond a 10 anni rispetto a quello a 3 mesi è più cospicua se paragonata a quella ormai quasi azzerata tra il rendimento dello stesso Treasury decennale e il rendimento del titolo a 2 anni.
 
 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti

I Nostri Partners


Malta

ELP Finance LTD

34, Wied Ghomor Street, St. Julians STJ 2043 – Malta

+356 20 341590

Switzerland

ELP SA

Corso San Gottardo 8A, 6830 Chiasso, Switzerland

+41 91 9228169

ELP Finance LTD e il suo sito web non offrono servizi finanziari, regolamentati o di investimento. Le informazioni presenti sul sito non devono essere considerate consigli di investimento personalizzati e sono disseminate sul sito e accessibili al pubblico in generale. Tutti i link e i banner sui siti web della società puntano verso società finanziarie, fornitori di servizi di investimento o banche regolamentate in Europa.

Si prega di leggere Dichiarazione di non responsabilità, Informativa sui rischi, Informativa sul trattamento dei dati personali, Termini e condizioni e la Politica sulla sicurezza informatica prima di utilizzare questo sito Web. Continuando ad accedere o utilizzare questo sito Web o qualsiasi servizio su questo sito, dichiari di accettare questi termini e condizioni. Tutti gli investimenti finanziari comportano un certo livello di rischio. Il trading online comporta un alto livello di rischio e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di decidere di investire dovresti considerare attentamente i tuoi obiettivi di investimento, il livello della tua esperienza, la tua disponibilità ad assumerti dei rischi e consultare un consulente indipendente. C'è sempre la possibilità di perdere l'investimento, per intero o parte di esso. Quindi ti suggeriamo di investire denaro che puoi permetterti di perdere.

Dichiarazione di non responsabilità - Informativa sui rischi - Informativa sul trattamento dei dati personali - Termini e condizioni - Politica di sicurezza informatica - Codice Etico - Cookie policy

© 2022 Investire.biz, all rights reserved.