BTP Green: tutto quello che c’è da sapere sul titolo con scadenza 2031 | Investire.biz

BTP Green: tutto quello che c’è da sapere sul titolo con scadenza 2031

04 apr 2023 - 10:00

04 apr 2023 - 10:13

Ascolta questo articolo ora...

Il Ministero dell’Economia ha avviato il collocamento del nuovo BTP Green, il titolo dedicato al finanziamento delle spese dello Stato ambientalmente sostenibili

Il Ministero dell’Economia ha avviato il collocamento sindacato di un nuovo BTP Green con scadenza 30 ottobre 2031. Ieri sera il Tesoro ha annunciato di aver affidato a Banco Bilbao Vizcaya Argentaria, BNP Paribas, BofA Securities Europe, Crédit Agricole e Monte dei Paschi di Siena Capital Services il mandato per il collocamento sindacato del nuovo titolo di Stato dedicato al finanziamento delle spese dello Stato ambientalmente sostenibili. 

In particolare, i proventi derivanti dall’emissione saranno utilizzabili nelle seguenti categorie:

  • fonti rinnovabili per la produzione di energia elettrica e termica;
  • efficienza energetica;
  • trasporti;
  • prevenzione e controllo dell’inquinamento ed energia circolare;
  • tutela dell’ambiente e della diversità biologica;
  • ricerca. 

 

 

Cosa sono i BTP Green

I Btp Green sono i titoli di stato connessi al mondo della finanza sostenibile, i cui proventi sono destinati al finanziamento delle spese sostenute dallo Stato con positivo impatto ambientale per supportare la transizione ecologica del Paese.

A livello di orizzonte temporale, si tratta di titoli con scadenza a lungo termine (maggiore di 10 anni) e presentano le medesime caratteristiche degli altri Buoni del Tesoro Poliennali: garantiscono un reddito fisso stabilito dalla cedola, pagata semestralmente, ed il rimborso del valore nominale alla scadenza. Il primo BTP Green, emesso dal Tesoro Italiano il 3 marzo 2021, ha scadenza 30 aprile 2045.

I proventi netti dell’emissione saranno utilizzati conformemente ai criteri enunciati nel “Quadro di riferimento per l’emissione dei titoli di Stato Green” pubblicato nel febbraio 2021 in cui vengono descritti i 6 obiettivi ambientali, così come delineati dalla Tassonomia europea delle attività sostenibili (Regolamento 2020/852), e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile 2030 (OSS) delle Nazioni Unite che si intende raggiungere mediante specifiche spese presenti nel Bilancio dello Stato.

 

Fonte: Ministero dell'Economia

 

 

Gli obiettivi ambientali riguardano:

  • la mitigazione dei cambiamenti climatici;
  • l’adattamento ai cambiamenti climatici;
  • l’uso sostenibile e protezione delle risorse idriche e dell’ambiente marino;
  • la transizione ad un‘economia circolare;
  • la prevenzione e controllo dell'inquinamento;
  • la protezione e ripristino della biodiversità e degli ecosistemi.

 

 

BTP Green: partito il collocamento

Come spesso accade, all’indomani dell’annuncio che “la transazione sarà effettuata nel prossimo futuro, in relazione alle condizioni di mercato”, questa mattina è partito il collocamento del nuovo BTP Green

A riportarlo è l’agenzia Reuters, che cita come fonte uno dei lead manager. Secondo i ben informati, le prime indicazioni di rendimento sono in area 10 punti base sul Btp agosto 2031.

 

 

 

0 - Commenti

I Nostri Partners



Malta

ELP Finance LTD

34, Wied Ghomor Street, St. Julians STJ 2043 – Malta

+356 20 341590

Switzerland

ELP SA

Corso San Gottardo 8A, 6830 Chiasso, Switzerland

+41 91 9228169

Investire.biz non offre servizi finanziari, regolamentati o di investimento. Le informazioni presenti sul sito non devono essere considerate consigli di investimento personalizzati e sono disseminate sul sito e accessibili al pubblico in generale. Tutti i link e i banner sui siti web della società puntano verso società finanziarie, fornitori di servizi di investimento o banche regolamentate in Europa. Si prega di leggere Dichiarazione di non responsabilità, Informativa sui rischi, Informativa sul trattamento dei dati personali e Termini e condizioni prima di utilizzare questo sito Web.

L’utilizzo del presente sito è soggetto al diritto svizzero, che ha giurisdizione esclusiva in relazione all’interpretazione, applicazione ed effetti delle condizioni d’uso. Il tribunale cantonale competente avrà giurisdizione esclusiva su tutti i reclami o le controversie derivanti da, in relazione a o in relazione al presente sito web ed al suo utilizzo.

Le informazioni presenti sul sito web non devono essere considerate consigli di investimento personalizzati e sono disseminate sul sito e accessibili al pubblico in generale. Tutti i link e i banner sui siti web di ELP SA o ELP Finance LTD (di seguito il “gruppo ELP” o “ELP”) indirizzano verso società finanziarie, fornitori di servizi di investimento o banche regolamentate in Europa. Gli strumenti finanziari menzionati nel presente sito web possono essere soggetti a restrizioni di vendita in alcune giurisdizioni.

Continuando ad accedere o utilizzare questo sito web o qualsiasi servizio su questo sito, dichiari di accettarne i termini e condizioni. Tutti gli investimenti finanziari comportano un certo livello di rischio. Il trading e la speculazione finanziaria comportano un alto livello di rischio e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di decidere di investire dovresti considerare attentamente i tuoi obiettivi di investimento, il livello della tua esperienza, la tua disponibilità ad assumersi dei rischi e consultare un consulente indipendente. C'è sempre la possibilità di perdere l'investimento, per intero o parte di esso. Quindi ti suggeriamo di investire denaro che puoi permetterti di perdere.

Dichiarazione di non responsabilità - Informativa sui rischi - Informativa sul trattamento dei dati personali - Termini e condizioni - Codice Etico - Cookie policy - Privacy Policy

© 2023 Investire.biz, all rights reserved.