Wall Street: 2 azioni pharma si sono distinte nel 2022, ecco perché | Investire.biz

Wall Street: 2 azioni pharma si sono distinte nel 2022, ecco perché

26 gen 2023 - 07:00

Mentre le azioni a Wall Street colavano a picco, due società farmaceutiche hanno realizzato importanti guadagni in Borsa. Ecco spiegate le motivazioni

In un mercato azionario americano condizionato da forti vendite nel 2022, due azioni appartenenti al settore farmaceutico si sono distinte realizzando guadagni importanti: Eli Lilly e Novo Nordisk. I titoli delle due società statunitensi l'anno scorso hanno rispettivamente registrato un +33 ed un +25 per cento.
 
Qual è stato il segreto del loro successo? Intanto le due azioni fanno parte della categoria definita di titoli difensivi. Questi riguardano aziende che producono beni o servizi che non subiscono cali della domanda nemmeno quando l'economia rallenta, in quanto si tratta di prodotti che soddisfano un fabbisogno primario. La ragione principale per cui gli investitori hanno comprato le azioni in Borsa però è perché Eli Lilly e Novo Nordisk hanno sviluppato due farmaci noti come incretine.
 
 

Cosa sono le incretine e perché sono importanti

Nate per il trattamento del diabete, le incretine sono ormoni alla base di farmaci utilizzati per la perdita di peso. In sostanza, questi prodotti hanno la capacità di tenere a bada l'appetito reagendo nello stomaco e nel cervello, il che consente alle persone di bruciare dal 15% al 20% del loro peso. Il successo di questi medicinali ha indotto gli analisti a stimare introiti per le aziende che li producono di svariati miliardi di dollari all'anno, soprattutto negli Stati Uniti, dove l'obesità è un problema molto diffuso.
 
Novo Nordisk è stata la prima a presentare l'incretine Wegovy nel 2021 e, una volta approvato, la domanda ha rapidamente coperto l'offerta dell'azienda. L'anno successivo Lilly ha chiesto l'approvazione dell'incretine Mounjaro, le cui richieste hanno presto polverizzato la produzione. Tutto questo è bastato per far dare slancio alle vendite in prospettiva e far salire il titolo delle due aziende in Borsa.
 
 

Cosa attendersi quest'anno

Cosa bisogna aspettarsi per quest'anno? Probabilmente le vendite di questi prodotti continueranno a crescere. Novo Nordisk ha già annunciato che ora l'azienda può finalmente fornire tutti i livelli di dose di Wegovy, mentre le nuove prescrizioni stanno crescendo di oltre il 60% su base annua, insieme all'aumento dell'82% dell'incretine sul diabete Ozempic. Lilly invece ha visto salire le nuove prescrizioni del 300%, che includono Mounjaro e il precedente incretine sul diabete Trulicity.
 
Il problema è che i farmaci sono tutt'altro che economici. Gli assicuratori tendono a non coprire i prodotti per l'obesità, visto l'alto rischio negli Stati Uniti; pertanto, senza copertura le incretine possono costare fino a 1.000 dollari al mese. Novo spera che un numero sempre maggiore di assicuratori copra Wegovy, se i risultati di uno studio clinico atteso quest'anno mostreranno che la perdita di peso ha impedito eventi cardiaci. Mentre il capo finanziario di Lilly, Anat Ashkenazi, ha detto che un contributo importante potrà arrivare dal Congresso USA qualora dovesse approvare il Treat and Reduce Obesity Act, che guida la copertura assicurativa per i farmaci per l'obesità.
 
Ora gli investitori attendono aggiornamenti sulle incretine la prossima settimana, quando Novo Nordisk ed Eli Lilly presenteranno i conti trimestrali a distanza di un giorno (rispettivamente 1° e 2 febbraio). Notizie confortanti potranno continuare a spingere i titoli a Wall Street.
 
 
 

0 - Commenti

I Nostri Partners


Malta

ELP Finance LTD

34, Wied Ghomor Street, St. Julians STJ 2043 – Malta

+356 20 341590

Switzerland

ELP SA

Corso San Gottardo 8A, 6830 Chiasso, Switzerland

+41 91 9228169

ELP Finance LTD e il suo sito web non offrono servizi finanziari, regolamentati o di investimento. Le informazioni presenti sul sito non devono essere considerate consigli di investimento personalizzati e sono disseminate sul sito e accessibili al pubblico in generale. Tutti i link e i banner sui siti web della società puntano verso società finanziarie, fornitori di servizi di investimento o banche regolamentate in Europa.

Si prega di leggere Dichiarazione di non responsabilità, Informativa sui rischi, Informativa sul trattamento dei dati personali, Termini e condizioni e la Politica sulla sicurezza informatica prima di utilizzare questo sito Web. Continuando ad accedere o utilizzare questo sito Web o qualsiasi servizio su questo sito, dichiari di accettare questi termini e condizioni. Tutti gli investimenti finanziari comportano un certo livello di rischio. Il trading online comporta un alto livello di rischio e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di decidere di investire dovresti considerare attentamente i tuoi obiettivi di investimento, il livello della tua esperienza, la tua disponibilità ad assumerti dei rischi e consultare un consulente indipendente. C'è sempre la possibilità di perdere l'investimento, per intero o parte di esso. Quindi ti suggeriamo di investire denaro che puoi permetterti di perdere.

Dichiarazione di non responsabilità - Informativa sui rischi - Informativa sul trattamento dei dati personali - Termini e condizioni - Politica di sicurezza informatica - Codice Etico - Cookie policy - Privacy Policy

© 2023 Investire.biz, all rights reserved.