Azioni Intesa Sanpaolo: come operare a Piazza Affari? | Investire.biz
Kimura Trading

Azioni Intesa Sanpaolo: come operare a Piazza Affari?

È il momento di comprare le azioni Intesa Sanpaolo? Vediamo cosa dice l’analisi tecnica e come operare con i certificati Turbo24 di IG sulla big cap di Borsa Italiana

Intesa Sanpaolo è sotto la lente degli investitori a Piazza Affari. Di recente Goldman Sachs ha confermato una view rialzista sul titolo guidato dall’Amministrazione Delegato Carlo Messina con una raccomandazione “buy” e un prezzo obiettivo che è passato da 2,95 a 3 euro, valore che implica un potenziale di upside di circa il 20% rispetto agli attuali prezzi di Borsa.

La banca d’affari statunitense ritiene che l’azienda offra uno dei rendimenti maggiori nel settore e gli analisti prevedono maggiori payout ratio rispetto agli obiettivi del board. Goldman Sachs ha inoltre sottolineato che si intravedono comunque "rischi al ribasso per la nostra visione d'investimento": in particolare, dopo l'acquisto di UBI Banca, rischi di "esecuzione, sebbene la natura in-market della transazione li renda inferiori a quelli di una fusione internazionale, a nostro avviso".

Per Barclays Intesa Sanpaolo è la banca più interessante su cui investire in Italia e tra le più brillanti in Europa, si evince dall’ultimo rapporto dedicato dalla società al panorama bancario europeo. Vediamo ora il quadro tecnico delle azioni Intesa Sanpaolo e come operare secondo l’analisi tecnica.

 

Azioni Intesa Sanpaolo: analisi tecnica e strategie operative

Il quadro tecnico delle azioni Intesa Sanpaolo appare costruttivo a Piazza Affari. I corsi si mantengono orientati al rialzo sia nel breve che nel lungo periodo e la violazione del livello orizzontale a 2,48 euro avvenuto il 5 ottobre scorso evidenzia la forza dei compratori.

In caso di uno storno verso questo livello, segnali di forza potrebbero essere interpretati come opportunità di acquisto in linea con la tendenza di più lungo periodo. Se i corsi dovessero violare questo livello, nuovi segnali di forza potrebbero essere attesi in prossimità della trendline ascendente che conta i minimi di ottobre 2020 e luglio 2021, ora transitante a 2,3860 euro. Vediamo ora la strategia e i livelli operativi nel dettaglio.

 

Azioni Intesa Sanpaolo: le strategie operative con i Certificati Turbo24 di IG

A livello operativo, si potrebbero valutare strategie long da 2,48 euro. Lo stop loss potrebbe essere localizzato a 2,40 euro, mentre il target a 2,60 euro. Per questo tipo di operatività abbiamo scelto i nuovi Certificati Turbo24 di IG su azioni, in particolare il Certificato Turbo Long su Intesa Sanpaolo con un livello Knock-Out (KO) inferiore alla zona scelta per il nostro stop loss.

Nel dettaglio, il Certificato scelto è il Turbo24 Long con ISIN DE000A2273A8, livello di KO a 2,1896 euro e leva 8. Per trovare la corretta size di ingresso a mercato, ricordiamo di controllare il moltiplicatore (sotto la voce info). L’ammontare massimo che si potrà perdere non supererà in ogni caso l’investimento iniziale: perché accada ciò le quotazioni di Intesa Sanpaolo dovranno raggiungere il livello di KO del Certificato.

 

 

 

 


DISCLAIMER

Questo articolo è stato sponsorizzato dall'emittente o dall'intermediario menzionato. Le informazioni in esso contenute non devono essere considerate né interpretate come consulenza in materia di investimenti. Eventuali punti di vista e/o opinioni espressi non sono intesi e non devono essere interpretate come raccomandazioni o consigli di investimento, fiscali e/o legali. Investire.biz non si assume alcuna responsabilità per azioni, costi, spese, danni e perdite subiti a seguito di informazioni, punti di vista o opinioni presenti su questo sito. Prima di intraprendere decisioni di investimento, invitiamo gli utenti a leggere la documentazione regolamentare sempre disponibile per legge sul sito dell'emittente ed ottenere una consulenza professionale.

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti