Trading online: IG lancia nuovi Certificati Turbo su azioni | Investire.biz
Kimura Trading

Trading online: IG lancia nuovi Certificati Turbo su azioni

Dal 1° settembre i clienti del broker IG possono negoziare una nuova serie di certificati Turbo su azioni europee e USA quotati su Spectrum Markets. Ecco tutti i dettagli

Dal 1° settembre 2021 i clienti di IG Europe possono negoziare una nuova serie di certificati Turbo quotati su Spectrum Markets, riguardanti le principali azioni europee e USA. Questa offerta si aggiunge a quella esistente su Forex, Indici e materie prime.

L’offerta iniziale di Certificati Turbo su azioni comprende una selezione delle 70 società più scambiate a livello mondiale, come UniCredit, Intesa Sanpaolo, Telecom Italia, Apple, Tesla, Amazon, Netflix, Alphabet, Nvidia, Facebook, Microsoft, Twitter, Intel Corporation, Uber, LVMH e Alibaba Group Holding Limited.

A questa prima emissione, seguiranno release successive che arricchiranno ulteriormente la gamma di sottostanti azionari. L’accesso al trading di questo nuovo prodotto è garantito da IG nei mercati di Francia, Germania, Italia, Spagna, Svezia, Olanda e Norvegia. Vediamo ora quali sono i vantaggi di operare con questo strumento.

 

IG: cosa sono e come funzionano i Certificati Turbo 24 su azioni

I Certificati Turbo24 di IG sono strumenti che consentono di puntare al rialzo o al ribasso di un determinato sottostante, beneficiando di un effetto leva dinamico, che dipende dalla quotazione corrente del sottostante.

Il valore di un Turbo24 è dato infatti dalla differenza tra il prezzo dell’asset di riferimento e un livello prefissato, il “knock-out”, che viene definito all’emissione per ogni certificato. Tanto più tale differenza sarà ridotta, tanto minore sarà il valore del certificato e quindi maggiore la leva del prodotto.

Quando si acquista un Certificato Turbo24 si partecipa in modo lineare alle variazioni del sottostante, assumendo una leva finanziaria che a quel punto diventerà fissa e che sarà definita dal rapporto tra il prezzo del sottostante al momento dell’apertura della posizione e quello di acquisto del certificato.

Il livello di knock-out serve a definire la leva, ma anche a limitare l’eventuale perdita in caso di scenario avverso, impedendo che il saldo negativo possa superare il valore del capitale investito. Ricordiamo che i Certificati Turbo24 sono negoziabili 24 ore su 24, dal lunedì al venerdì, ma la valutazione del knock-out sarà limitata alla fascia oraria di negoziazione del sottostante. Al di fuori degli orari di negoziazione, IG continuerà a proporre le sue quotazioni sul book di ogni strumento.

I clienti di IG possono ottenere un’esposizione sugli asset beneficiando di tutti i vantaggi di uno strumento negoziato in borsa, dato che i Certificati Turbo offrono la massima trasparenza in termini di quotazioni, permettendo ai clienti di rimanere pienamente informati e di gestire la propria esposizione usufruendo dei benefici derivanti dalla negoziazione su un mercato regolamentato.

La piattaforma di IG è stata sviluppata appositamente per servire i clienti retail e per l’attività di trading di Certificati Turbo, ponendo al centro la protezione del cliente e la trasparenza. I clienti detengono il pieno controllo, dal momento che possono impostare fin da subito i limiti di esposizione e la leva più appropriata per il trading.

 

IG, Certificati Turbo: nuova funzione stop loss e trading dal grafico

Di recente, il broker ha anche aggiunto la nuova funzione di stop loss, per consentire ai clienti di inserire un ulteriore meccanismo di protezione per chiudere automaticamente le posizioni, oltre al livello di knock out già integrato.

Inoltre, la piattaforma di IG offre la possibilità di effettuare operazioni direttamente dalla chart che indica l’andamento del mercato sottostante, una funzionalità innovativa che permette ai clienti di eseguire le proprie operazioni avendo già a disposizione le informazioni di mercato di cui necessitano. Inoltre, è sempre possibile fare pratica su un conto demo dedicato, vediamo come funziona.

 

Certificati Turbo IG: conto demo e formazione continua

È possibile sperimentare la piattaforma completa senza correre rischi grazie a un conto demo gratuito attraverso cui ogni utente può implementare le proprie strategie di trading e vedere come funziona il prodotto in un ambiente simulato, prima di richiedere un conto live o iniziare a investire.

Il conto demo si inserisce all’interno del più ampio impegno del broker in tema di educazione finanziaria degli investitori, per favorire un’attività di trading informata e quanto più possibile sicura, e che comprende inoltre la serie di webinar “Morning Call - Buongiorno Europa”, condotta tutti i giorni alle 8.50 dai Premium Client Manager Vincenzo Longo e Pietro Bellotti, che commentano le principali news dei mercati contestualmente all’apertura dei listini europei. Oppure “Turbo24 Trading Room”, in diretta ogni giovedì alle 17:30 con i trader professionisti Antonio Cioli Puviani e Arduino Schenato che presentano idee di trading sui Turbo24.

 

Nuovi Certificati Turbo su azioni: i commenti di Capuano e Fabio De Cillis di IG

“Per noi di IG, dare il pieno controllo ai nostri clienti e offrire loro prodotti leader di mercato è il fulcro di ciò che facciamo. La nostra storia lunga quattro decenni nel trading retail si sta dimostrando vincente e la nostra abilità nel creare una client experience personalizzata per ogni specifica tipologia di trading si sta convertendo in un fattore di differenziazione chiave. Fornire l’accesso ai Turbo azionari su Spectrum, che rappresenta un mercato molto ampio in Europa, è l’ultimo step verso una copertura completa delle principali asset class: Indici, Forex e Azioni. In futuro, concentreremo tutti i nostri sforzi sull’ampliamento della gamma di prodotti nell’universo dei certificate”, Alessandro Capuano, Head of Exchange Traded Derivative, IG Europe.

“I nuovi Certificati Turbo integrano ulteriormente la nostra offerta, che ora permette di investire sui principali indici, valute e titoli di società internazionali, senza il rischio di incorrere in una perdita superiore al capitale investito. L’aggiunta di sottostanti su singole azioni delle principali organizzazioni 2 a livello globale, oltre a garantire l’accesso a un asset class che pensiamo possa essere molto apprezzato dagli investitori, è un’ulteriore riprova dell’attenzione che IG pone alle esigenze e alle aspettative dei propri clienti”, ha commentato Fabio De Cillis, Head of Italy di IG.

 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti