L'ETF che cura la mente | Investire.biz

L'ETF che cura la mente

10 mar 2023 - 14:00

Stanno nascendo ETF sempre più di nicchia negli Stati Uniti. L'ultimo è quello che investe in società che fanno della cura della mente uno dei business principali

Negli Stati Uniti adesso è possibile investire tramite un ETF sulle società che stanno lavorando per risolvere tutti quei problemi di disagio mentale che colpiscono ogni anno milioni di persone in età giovanile oppure molto avanzata.

Questa novità arriva da Subversive che nelle setttimane scorse ha lanciato l’ETF Mental Health (SANE il ticker). Uno dei tanti ETF attivi nati negli ultimi mesi negli States che ha l’obiettivo di investire nelle società coinvolte nel trattamento della salute mentale ma anche dei disturbi metabolici, del sonno, della nutrizione. Almeno l’80% del portafoglio verrà comunque investito in società che ricercano, producono o vendono prodotti farmaceutici che trattano disturbi mentali che vanno dalla depressione al Parkinson e l’Alzheimer.

 

 

ETF Mental Health: il SANE in dettaglio 

Altro filone aziendale molto importante è quello relativo alle aziende che trattano malattie metaboliche che secondo le recenti statistiche colpiscono il 40% della popolazione americana.

Essendo a gestione attiva, il filtro delle società inserite nel paniere viene fatto sia in versione quantitativa (società con cash flow positivo) che qualitativa (considerando fattori di crescita degli utili potenziali). Si esce quindi dalla canonica linea di replica passiva di un indice e basta.

L’ETF ha un costo di 0,75% annuo, in linea con gli oneri sostenuti per fondi a gestione attiva, ma certamente elevato per uno strumento come un ETF. Queste sono commissioni di gestione e tema che siano una stima per difetto dei costi reali visto che gli oneri di negoziazione saranno più alti della media visto il tasso di rotazione più alto.

Andando a vedere le prime società in portafoglio troviamo Merck, Eli Lilly, Biogen e Medtronic.  Praticamente tutti colossi della farmaceutica mondiale sono qui presenti se consideriamo che la top ten è arricchita anche da nomi come AbbVie, J&J, Sanofi.

L’ETF si va ad incastrare in un settore come quello delle biotecnologie che di recente ha fornito segnali di risveglio molto importanti. Nel 2022 il settore biotech ha chiuso con un ribasso pari alla metà di quello della borsa americana S&P500 recuperando buona parte di quel divario che ancora c’è (circa 7 punti percentuali) nelle performance a 3 anni.

Sicuramente unico nel suo genere, il problema della mente e della sua degenerazione è di attualità e sarà sempre più tenuto in considerazione all’interno di un panorama sanitario; curate molte malattie “fisiche” con tecniche innovative ora bisogna fare i conti con virus e problemi mentali sicuramente più difficili da combattere e dove la ricerca sta cercando di recuperare terreno grazie alle nuove terapie geniche.

Un ETF che presenta i soliti problemi dell’assenza di armonizzazione per un investitore italiano, ma certamente originale e interessante per chi è disposto a superare questo scoglio.

 

 

0 - Commenti

I Nostri Partners


Malta

ELP Finance LTD

34, Wied Ghomor Street, St. Julians STJ 2043 – Malta

+356 20 341590

Switzerland

ELP SA

Corso San Gottardo 8A, 6830 Chiasso, Switzerland

+41 91 9228169

L’utilizzo del presente sito è soggetto al diritto svizzero, che ha giurisdizione esclusiva in relazione all’interpretazione, applicazione ed effetti delle condizioni d’uso. Il tribunale cantonale competente avrà giurisdizione esclusiva su tutti i reclami o le controversie derivanti da, in relazione a o in relazione al presente sito web ed al suo utilizzo.

Le informazioni presenti sul sito web non devono essere considerate consigli di investimento personalizzati e sono disseminate sul sito e accessibili al pubblico in generale. Tutti i link e i banner sui siti web di ELP SA o ELP Finance LTD (di seguito il “gruppo ELP” o “ELP”) indirizzano verso società finanziarie, fornitori di servizi di investimento o banche regolamentate in Europa. Gli strumenti finanziari menzionati nel presente sito web possono essere soggetti a restrizioni di vendita in alcune giurisdizioni.

Continuando ad accedere o utilizzare questo sito web o qualsiasi servizio su questo sito, dichiari di accettarne i termini e condizioni. Tutti gli investimenti finanziari comportano un certo livello di rischio. Il trading e la speculazione finanziaria comportano un alto livello di rischio e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di decidere di investire dovresti considerare attentamente i tuoi obiettivi di investimento, il livello della tua esperienza, la tua disponibilità ad assumersi dei rischi e consultare un consulente indipendente. C'è sempre la possibilità di perdere l'investimento, per intero o parte di esso. Quindi ti suggeriamo di investire denaro che puoi permetterti di perdere.

Dichiarazione di non responsabilità - Informativa sui rischi - Informativa sul trattamento dei dati personali - Termini e condizioni - Codice Etico - Cookie policy - Privacy Policy

© 2023 Investire.biz, all rights reserved.