Apple attesa a Wall Street dopo battaglia legale con Epic Games | Investire.biz
Kimura Trading

Apple attesa a Wall Street dopo battaglia legale con Epic Games

Gli investitori attendono l’apertura di Wall Street per monitorare le azioni Apple. Dopo la flessione vista venerdì scorso è il momento di comprare o vendere?

Come operare sulle azioni Apple dopo la battaglia in tribunale con Epic Games? Il giudice Yvonne Gonzalez-Rogers ha dato ragione alla casa di sviluppo di videogiochi. Il titolo Apple ha perso oltre il 3% nella seduta di contrattazioni di venerdì.

Con un'ingiunzione permanente il giudice ha imposto ad Apple di consentire l'uso di altri sistemi di pagamento nelle app, che permetterebbero agli sviluppatori di aggirare la percentuale incassata dall'azienda di Cupertino per i pagamenti in-app.

Era quanto richiedeva Epic Games, che ha dato il via alla battaglia legale contro Apple nell'agosto dello scorso anno, quando ha informato i giocatori di Fortnite su iOS e Android che avrebbero ricevuto uno sconto sugli acquisti se avessero utilizzato la propria piattaforma di pagamento, alternativa a quelle di Apple e Google. Entrambe le piattaforme hanno rimosso Fortnite dai loro app store ed Epic Games ha fatto causa ad entrambe.

Tuttavia, Epic, dal momento che ha violato un contratto legale con Apple, dovrà pagare all'azienda guidata da Tim Cook il 30% dei 12 milioni di dollari incassati quando ha introdotto un sistema di pagamento alternativo sulla versione per iPhone di Fortnite.

Epic Games sembra intenzionata a ricorrere in appello, mentre il colosso di Cupertino non ha ancora comunicato le sue intenzioni. La decisione dovrà entrare in vigore entro 90 giorni. In questo contesto vediamo ora il quadro tecnico delle azioni Apple e come operare secondo l’analisi tecnica.

 

Azioni USA, Apple: analisi tecnica e strategie operative

Il quadro tecnico di Apple appare costruttivo nel medio periodo nonostante il ribasso visto la settimana scorsa. I corsi hanno di recente effettuato il breakout rialzista della resistenza statica a 150 dollari per azione, evidenziando una netta predominanza dei compratori.

Al momento le quotazioni hanno interrotto il calo in prossimità della linea di tendenza ottenuta collegando la serie di minimi registrati da inizio giugno 2021. Segnali di forza da quest’area potrebbero essere sfruttati in ottica rialzista in linea con il trend sottostante di più lungo periodo con obiettivo a 160 dollari.

La positività verrebbe invece meno con una rottura del livello dinamico precedentemente menzionato, movimento che potrebbe trasportare i corsi a ridosso dell’area di concentrazione di domanda a 140 dollari. Vediamo ora la strategia e i livelli operativi nel dettaglio.

 

 

Azioni USA, Apple: le strategie operative con i Certificati Turbo24 di IG

A livello operativo, si potrebbero valutare strategie long da 150 dollari. Lo stop loss potrebbe essere localizzato a 146 dollari, mentre il target a 160 dollari.

Per questo tipo di operatività si prestano i nuovi Certificati Turbo24 di IG sulle azioni USA. Per trovare la corretta size di ingresso a mercato, ricordiamo che:

 

  • 1 Turbo24 = 0,01 euro a punto
  • 10 Turbo24 = 0,10 euro a punto
  • 100 Turbo24 = 1 euro a punto
  • 1.000 Turbo24 = 10 euro a punto

 

L’ammontare massimo che si potrà perdere non supererà in ogni caso l’investimento iniziale: perché accada ciò le quotazioni di Tesla dovranno raggiungere il livello di Knock-out del Certificate selezionato.

 

 

 


DISCLAIMER

Questo articolo è stato sponsorizzato dall'emittente o dall'intermediario menzionato. Le informazioni in esso contenute non devono essere considerate né interpretate come consulenza in materia di investimenti. Eventuali punti di vista e/o opinioni espressi non sono intesi e non devono essere interpretate come raccomandazioni o consigli di investimento, fiscali e/o legali. Investire.biz non si assume alcuna responsabilità per azioni, costi, spese, danni e perdite subiti a seguito di informazioni, punti di vista o opinioni presenti su questo sito. Prima di intraprendere decisioni di investimento, invitiamo gli utenti a leggere la documentazione regolamentare sempre disponibile per legge sul sito dell'emittente ed ottenere una consulenza professionale.

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti