Salone del Risparmio: ufficiale, appuntamento al 2021

La decisione era nell'aria, ora è ufficiale: come già fatto dal Salone del Mobile, anche il Salone del Risparmio alza bandiera bianca e rimanda l'edizione 2020 dell'evento organizzato e promosso da Assogestioni. “È una scelta sofferta ma inevitabile. Continueremo a stare al fianco di tutti gli operatori del risparmio gestito per sostenerli nel servizio alle famiglie italiane e aiutarli a soddisfare le proprie esigenze informative e formative”, ha dichiarato annunciando la decisione Fabio Galli, Direttore Generale di Assogestioni.

Nelle scorse settimane l'Associazione italiana delle società di gestione del risparmio aveva già rimandato l'11° edizione del Salone del Risparmio, inizialmente prevista nel periodo 31 marzo - 2 aprile e poi spostata a causa del diffondersi del Coronavirus al 24-25-26 giugno prossimo. Le perduranti condizioni di incertezza sanitaria connesse alla diffusione del Covid-19, tanto in Italia quanto nel resto del Mondo, hanno però reso impossibile programmare la manifestazione durante il corrente anno. Ecco dunque che Assogestioni ha deciso di spostare l'11° edizione del Salone del Risparmio direttamente alla primavera del 2021. L'evento si terrà a Milano dal 20 al 22 aprile 2021.

L'impegno verso la formazione da parte dell'Associazione non mancherà nei mesi a venire, con iniziative volte ad affiancare le conoscenze degli investitori molto importanti in una fase di mercato particolarmente complessa e complicata come quella attuale. Parlando proprio delle ricadute economiche e sociali causati a livello globale dal Coronavirus, non va peraltro dimenticato il ruolo strategico ricoperto dagli attori del risparmio gestito. “Continueremo nel nostro lavoro di sviluppo delle proposte per contribuire al rilancio dell’economia del Paese, come quella più recente di un PIR specializzato in PMI e crediti”, ha ricordato il Direttore Generale di Assogestioni. 

Nel dare appuntamento alla primavera del prossimo anno, la macchina organizzativa di Assogestioni ha già iniziato a programmare i lavori dell'edizione del Salone del Risparmio del 2021. “Sarà un’edizione ricca di contenuti, un’occasione di dialogo e di condivisione di idee che auspichiamo possa svolgersi in un rinnovato clima di serenità e di partecipazione”, ha concluso Galli.

0 - Commenti