Cavalcare il megatrend dell'Internet delle cose? Ecco come fare | Investire.biz
Kimura Trading

Cavalcare il megatrend dell'Internet delle cose? Ecco come fare

Tre azioni e un Certificato firmato SG per cavalcare il megatrend l’Internet of Things. Scopriamo come sfruttare l’enorme potenzialità di questo settore

Tra i vari megatrend che stanno catalizzando l’attenzione degli operatori dei mercati finanziari vi è l’Internet of Things, ovvero “Internet delle cose”. L’IoT sta emergendo come uno dei più importanti trend del settore tecnologico, con ripercussioni su tutte le attività quotidiane e i business.

Il termine Internet of Things viene utilizzato per indicare una connettività avanzata di dispositivi, sistemi e servizi che va oltre il tradizionale machine-to-machine e copre una varietà di protocolli, domini e applicazioni. È, in sostanza, una rete di oggetti fisici a cui si accede tramite Internet.

Collegando a Internet miliardi di dispositivi che usiamo regolarmente tutti i giorni, dai braccialetti per il fitness alle apparecchiature industriali o i vari device che utilizziamo per lavorare, l'IoT unisce il mondo fisico e quello online. Si stanno dunque aprendo una serie di nuove sfide e opportunità per grandi e piccole aziende, consumatori e governi.

Tutti dovranno stare al passo con un settore che cambia sempre più velocemente. Il valore di mercato di questo comparto è enorme, poiché per definizione l'IoT sarà uno strato diffuso di dispositivi, sensori e potenza di calcolo che si sovrappone all'intero settore consumer, business-to-business e governativo.

L'Internet delle cose rappresenterà un numero sempre più elevato di connessioni: gli analisti stimano che i dispositivi connessi a internet saranno 20 miliardi nel 2021, fatto che obbligherà, tra gli altri, i provider di telefonia mobile a muoversi più velocemente che mai. L‘IoT offre opportunità nell’Industria 4.0, risolve problemi in tempo reale, evita i ritardi nei processi di produzione e consente una produzione “just-in-time” che consente di ridurre i costi.

Nelle Smart Cities l’IoT può ottimizzare l'amministrazione pubblica, nel settore privato si occupa in modo completamente automatico del minor consumo energetico nelle proprie abitazioni o di altri compiti come il monitoraggio delle scorte alimentari, la protezione contro i furti e la gestione di speakers, smart TV ed altri device.

Nell’industria automobilistica l’IoT è un prerequisito fondamentale per le auto autonome. L’Internet delle cose potrebbe portare allo sviluppo di modelli di “car sharing” completamente nuovi che potrebbero mitigare l'impatto sull'ambiente e sui centri urbani.

Visto il potenziale di questo megatrend, ad attirare la nostra attenzione è stato il certificato Cash Collect Worst Of di Société Générale con ISIN XS2120952499 legato proprio a questo tema, che ha come sottostanti Roku, Fastly e Nokia. Al momento della scrittura il Worst of è rappresentato dalle azioni Fastly. Vediamo cosa dice l’analisi tecnica sul fornitore di servizi di cloud computing quotato a Wall Street.

 

Azioni Fastly: l’analisi tecnica

Il quadro tecnico di Fastly appare costruttivo nel medio periodo. Se si guarda il grafico settimanale dei corsi si può notare che le quotazioni hanno dapprima trovato un supporto in area 39,33 dollari ed ora stanno testando la trendline ascendente di lungo periodo che conta i minimi registrati a metà marzo 2020 e maggio 2021.

In caso di segnali di forza da quest’area di concentrazione di domanda si potrebbero privilegiare strategie di matrice rialzista che avrebbero come primo target la resistenza statica posta a 64,22 dollari, livello che conta la serie di minimi che si sono verificati da ottobre 2020. La positività verrebbe invece meno con una violazione stabile dei 39 dollari per azione, mossa che darebbe ai venditori spazio di manovra fino ai minimi in area 11,40 dollari registrati a marzo 2020.

Un Certificato per investire nell'Internet of Things

Come accennato precedentemente, la situazione descritta sul settore dell’IoT è interessante se si guarda al Cash Collect Worst Of di Société Générale con ISIN XS2120952499. Questo prodotto è quotato sul mercato EuroTLX di Borsa Italiana ad un prezzo di emissione, pari al Valore Nominale, di 100 euro e con scadenza massima residua di quasi 2 anni.

Il prodotto consente all’investitore di beneficiare di un flusso cedolare trimestrale in euro del 5,25% lordo (21% annualizzato lordo) a condizione che, alle varie date di valutazione, il sottostante con la performance peggiore del paniere sia pari o superiore alla Barriera (211,38 dollari per Roku, 34,326 dollari per Fastly e 2,6328 euro per Nokia).

Sempre su base trimestrale, se il sottostante con la performance peggiore del paniere è pari o superiore al suo rispettivo Strike (352,3 dollari per Roku, 57,21 dollari per Fastly e 4,388 euro per Nokia), il prodotto sarà rimborsato anticipatamente e si riceverà il Valore Nominale pari a 100 euro più il Premio del periodo e quelli eventualmente non pagati in precedenza.

Alla Data di Valutazione Finale, il 19 giugno 2023, a condizione che il prodotto non sia stato rimborsato anticipatamente, potranno verificarsi due scenari:

 

  1. Se il prezzo del sottostante peggiore del paniere è pari o superiore alla Barriera, si riceverà il Valore Nominale di 100 euro più il premio del periodo e quelli non eventualmente pagati in precedenza.
  2. Se il prezzo del sottostante peggiore del paniere è inferiore alla Barriera sul Capitale l’investitore riceverà un importo commisurato alla performance del sottostante peggiore del paniere, con conseguente perdita sul capitale investito.

 

Al momento della scrittura, il certificato scambia sotto la pari, a circa 98,65 euro in acquisto, consentendo un potenziale extra rendimento di circa l’1,36%, oltre al premio, in caso di scenario, positivo, di rimborso a 100 euro.

 

 

DISCLAIMER

Il presente articolo è stato redatto dalla redazione di Investire.biz. Investire.biz ha stipulato un accordo con Societe Generale tale per cui, a fonte del pagamento di un corrispettivo, Investire.biz si impegna a selezionare, in modo del tutto autonomo e indipendente da Societe Generale, uno o più prodotti facenti parte della gamma di prodotti di Societe Generale negoziati su Borsa Italiana o EuroTLX, che siano legati al sottostante che è di volta in volta oggetto dell’analisi contenuta negli articoli predisposti da Investire.biz. Il presente articolo non costituisce sollecitazione, offerta, consulenza o raccomandazione all’investimento. Per qualsiasi informazione sui prodotti oggetto dell’articolo, il lettore deve leggere attentamente il KID e la documentazione d’offerta e può rivolgersi al proprio intermediario di riferimento. Societe Generale e Investire.biz non assumono alcuna responsabilità per l'eventuale utilizzo che il lettore potrà fare dei contenuti dell’articolo. L’ultima versione del Documento contenente le Informazioni Chiave (KID) e la documentazione d’offerta del prodotto descritto nel presente articolo potranno essere visualizzati e scaricati rispettivamente dal sito http://kid.sgmarkets.com e http://prospectus.socgen.com. Tali documenti sono altresì disponibili sul sito http://prodotti.societegenerale.it nonché gratuitamente, su richiesta, presso gli uffici di Societe Generale, in via Olona, 2 a Milano.

 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti