Bayer: arriva la trimestrale, è l'occasione per invertire il trend? | Investire.biz

Bayer: arriva la trimestrale, è l'occasione per invertire il trend?

Tra le trimestrali in uscita la prossima settimana, martedì 10 maggio sarà la volta di Bayer. Ecco cosa si aspetta il mercato e come operare in Borsa con il titolo

Martedì 10 maggio Bayer pubblicherà i dati relativi al primo trimestre 2022. Il consensus degli analisti pubblicato sul sito dalle società farmaceutica tedesca mostra come le diverse case d'affari abbiano una visione costruttiva, con oltre il 77% di loro che ha espresso una visione d'acquisto.

 

Trimestrale Bayer: ecco il consensus del mercato

Su un totale di 22 giudizi raccolti nel consensus, 17 sono positivi, 5 neutrali e nessuno negativo. Per quanto riguarda il target price medio, questo è posizionato a 72,78 euro, il 16% sopra le attuali quotazioni di mercato. La forchetta è compresa tra un minimo di 55 e un massimo di 102 euro per azione, valore che incorpora una potenziale rivalutazione del 62,7% sui prezzi di mercato del titolo quotato a Francoforte.

Da un punto di vista economico, gli esperti si attendono un giro d'affari nei primi tre mesi del 2022 di 13,815 miliardi di euro. Nello stesso periodo del 2021 Bayer aveva riportato un fatturato di 12,328 miliardi. Il calo delle quotazioni dell'euro contro il dollaro dovrebbe rappresentare un driver positivo. Se il cambio aveva portato a un -7% nella conversione nel 2021, in questi primi tre mesi dell'anno la debolezza della divisa unica europea dovrebbe permettere di guadagnare il 4,2% dalla conversione dei ricavi maturati nelle aree extra-euro. A fronte di un EBTDA trimestrale stimato a 4,645 miliardi, nei primi tre mesi del 2021 era stato pari a 4,118 miliardi, l'EPS core è visto a 3 euro per azione. In questo caso la forchetta è compresa tra 2,81 e 3,27 euro per azione. 

 

Azioni Bayer: cosa dice il quadro grafico

Per quanto riguarda il quadro tecnico di Bayer, il titolo quotato a Francoforte è inserito all'interno di un trend ribassista di lungo corso. L'analisi del grafico con timeframe settimanale mostra come anche i recenti massimi di aprile abbiano trovato un ostacolo arcigno nel transito di questa trendline ottenuta con i massimi del 2015 e quelli di ottobre 2017. 

Tuttavia il peggio per il titolo potrebbe essere alle spalle. Questo perché i corsi sono stati in grado di reagire dai supporti dinamici di lungo e, soprattutto, di superare la linea di tendenza ottenuta collegando i massimi di febbraio e giugno 2020 e quella disegnata con i top del 26 agosto 2020 e 17 maggio 2021. In questo quadro, sarebbe lecito attendersi un pullback, anche profondo, di questi ultimi livelli evidenziati. 

In termini operativi, le strategie di matrice long sarebbero valutabili nei pressi della zona compresa tra i 55 e i 51,50 euro. Al contrario, l'operatività di stampo short può essere valutata dai 60 euro, avrebbe stop loss identificato tra i 62,20 e i 62,80 euro e obiettivo nei pressi dell'intorno identificato per le strategie con ottica rialzista.

Abbiamo visto le attese degli analisti sul fronte reddituale e il quadro tecnico di Bayer. Andiamo ora a vedere come è possibile fare trading su Bayer con i Certificati a leva. Un'alternativa è rappresentata dai Turbo Open End di SG. Si tratta di strumenti che hanno una leva dinamica e che possono essere detenuti in portafoglio anche per un periodo di tempo elevato. Scopri la gamma completa di Turbo Open End su Bayer.

 

 

DISCLAIMER

Il presente articolo è stato redatto dalla redazione di Investire.biz. Investire.biz ha stipulato un accordo con Societe Generale tale per cui, a fonte del pagamento di un corrispettivo, Investire.biz si impegna a selezionare, in modo del tutto autonomo e indipendente da Societe Generale, uno o più prodotti facenti parte della gamma di prodotti di Societe Generale negoziati su Borsa Italiana o EuroTLX, che siano legati al sottostante che è di volta in volta oggetto dell’analisi contenuta negli articoli predisposti da Investire.biz. Il presente articolo non costituisce sollecitazione, offerta, consulenza o raccomandazione all’investimento. Per qualsiasi informazione sui prodotti oggetto dell’articolo, il lettore deve leggere attentamente il KID e la documentazione d’offerta e può rivolgersi al proprio intermediario di riferimento. Societe Generale e Investire.biz non assumono alcuna responsabilità per l'eventuale utilizzo che il lettore potrà fare dei contenuti dell’articolo. L’ultima versione del Documento contenente le Informazioni Chiave (KID) e la documentazione d’offerta del prodotto descritto nel presente articolo potranno essere visualizzati e scaricati rispettivamente dal sito  http://kid.sgmarkets.com e  http://prospectus.socgen.com. Tali documenti sono altresì disponibili sul sito http://prodotti.societegenerale.it nonché gratuitamente, su richiesta, presso gli uffici di Societe Generale, in via Olona, 2 a Milano.

 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti