Ripple vs SEC: 31 agosto la deadline per il futuro della cripto | Investire.biz
Kimura Trading

Ripple vs SEC: 31 agosto la deadline per il futuro della cripto

Il 31 agosto 2021 sarà una giornata decisa per la criptovaluta Ripple per quanto riguarda la causa intentata dalla U.S. Securities and Exchange Commission. Ecco perchè

Martedì 31 agosto 2021 sarà una giornata decisa per la criptovaluta Ripple. La U.S. Securities and Exchange Commission (SEC) e Ripple Labs sono arrivati ormai al capolinea per quanto riguarda la causa intentata dalla stessa Authority statunitense contro i produttori della altcoin Ripple. Vediamo tutti i dettagli.

 

Ripple e SEC: il futuro della criptovaluta si deciderà il 31 agosto

I legali che rappresentano Ripple hanno contestato l’uso generalizzato di alcune normative da parte della SEC a protezione di informazioni giudicate sensibili dalla difesa, ma che non potranno essere da questa utilizzate durante il contenzioso, in quanto inerenti ad argomenti che coinvolgono decisioni politiche del Governo.

La U.S. Securities and Exchange Commission accusa Ripple Labs di non avere equiparato le vendite di XRP ad un’offerta di titoli mobiliari. Se questa accusa dovesse essere provata potrebbe costituire un precedente pericoloso per tutte le aziende attive nel mining e nel trading sulle valute digitali.

Il 31 agosto sarà una giornata fondamentale non solo per la risoluzione della causa, ma anche per comprendere quello che sarà l’impatto delle decisioni del Legislatore sulle quotazioni di Ripple. A seconda di cosa accadrà si deciderà probabilmente il futuro della criptovaluta. Martedì prossimo scade infatti il termine per l’esposizione dei fatti da parte della difesa.

La SEC vuole “obbligare la produzione di documenti interni e inter-agenzia”, in base a quanto dichiarato dall’avvocato Filan. Le parti in questi giorni si starebbero muovendo per una breve proroga della scadenza fino al 12 novembre 2021, ma in ogni caso gli investitori rimangono in ansia in attesa di martedì.

 

Ripple: in attesa della SEC continua l’espansione

Quest’ansia da breaking-news ha attirato più investitori nel mercato. Gli indirizzi attivi hanno registrato una crescita costante durante tutto il mese di agosto passando da 10.000 a 21.600. Inoltre, l’elevata attività di sviluppo della rete Ripple sta suscitando l’interesse del mercato. Ripple Labs sta infatti continuando ad espandere le sue operazioni nel mercato dell’Asia meridionale.

La società ha aggiunto al suo elenco di clienti Global Money Express, la principale agenzia di money-transfer attiva in Corea del Sud, ed è stato inoltre annunciato a breve l’avvio di una joint venture con SBI Holdings per creare la “SBI Ripple Asia”.

 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti