Tesla: CdA approva pacchetto multimiliardario per Musk | Investire.biz
Kimura Trading

Tesla: CdA approva pacchetto multimiliardario per Musk

Elon Musk, CEO di Tesla, ha portato a casa un pacchetto di azioni del valore di 775 milioni di dollari come prima parte del suo bonus retribuzione.

  • Elon Musk ancora al centro dell’attenzione
  • Raggiunti i primi due target fissati dall’azienda
  • Il suo bonus azioni del CEO arriva a 775 milioni di dollari

Elon Musk, CEO di Tesla, l’azienda di auto ibride famosa in tutto il mondo, ha portato a casa un pacchetto di azioni del valore di 775 milioni di dollari come prima parte del suo stipendio/bonus pagato sotto forma di azioni. Una prima tranche di un (eventuale) totale pari a 55 miliardi di dollari. Sempre che…

 

Il bonus azioni di Elon Musk

Come funziona la questione bonus? Per espressa richiesta dello stesso MUsk, il CEO di Tesla non riceve uno stipendio ma pacchetti di azioni cedute al raggiungimento di specifici obiettivi aziendali prefissati. Per la precisione, dal 2018 lui e il Consiglio di Amministrazione avevano stabilito 12 tranche per rispettivi 12 target. Questo significa due cose: la prima è che le azioni che riceve hanno di volta in volta un valore variabile. La seconda è che le sorti dell’azienda e quelle della fortuna di Musk sono indissolubilmente legate. Per questo motivo ha suscitato non poco clamore un suo tweet di inizio maggio in cui dichiarava che le azioni Tesla erano troppo care. Dichiarazione che aveva portato ad un crollo repentino delle quote.

 

I target per Tesla

Oltre a possibili ipotesi che lo stesso Musk avesse un progetto speculativo non meglio identificato, a molti è apparso estremamente bizzarra questa sua uscita dal momento che uno degli obiettivi fissati dall’azienda (e da cui dipende anche la fortuna di Musk come detto) era il raggiungimento di una capitalizzazione di mercato media di 100 miliardi per circa 6 mesi. Parallelamente a ricavi, per Tesla, pari a 20 miliardi. Anche perché con l’esplosione della pandemia da Covid-19 si pensava ad un crollo di lungo periodo. Invece attualmente, forte anche della sempre più concreta svolta green dell’economia mondiale, le azioni Tesla hanno raggiunto un aumento che si aggira intorno al 100% rispetto al minimo del 18 marzo. Risultato: target raggiunti e stacco del pacchetto di azioni per Musk. Nello specifico: 1,6 milioni di azioni a 350,02 dollari l’una su una chiusura che giovedì scorso è stata di quasi 806 dollari. Tradotto in numeri: un possibile guadagno di 775 milioni di dollari al valore corrente.

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

2 - Commenti

gianfranco aldeni

gianfranco aldeni - 29/05/2020 11:29 Rispondi

andrea tibaldo

andrea tibaldo - 08/06/2020 07:24 Rispondi