Azioni Roche: con l'ok FDA al test Covid pronte a nuovi allunghi

  • Il test sierologico di Roche può essere usato negli Stati Uniti, nella lotta al Covid-19, in quando ha ricevuto l’autorizzazione da parte della Food and Drug Administration;
  • il gruppo farmaceutico svizzero prevede di effettuare oltre 100 milioni di test entro la fine del 2020;
  • I test sierologici sono di fondamentale importanza per individuare chi è stato contagiato dal coronavirus.

Roche ha ottenuto in questi giorni da parte della Food and Drug Administration americana l’autorizzazione per l’utilizzo negli Stati Uniti del proprio test sierologico nella lotta al Coronavirus. Il test ha la funzione di individuare chi è stato esposto al Covid-19 e verificare se ha sviluppato degli anticorpi che potrebbero renderlo immune, anche se ciò non è ancora sicuro. L’analisi sierologica si rivela di particolare importanza per mappare la diffusione del virus, soprattutto dopo l’uscita dal lockdown.

La multinazionale farmaceutica svizzera stima di effettuare oltre 100 milioni di test entro la fine dell’anno e, per fare ciò, ha raddoppiato la propria capacità produttiva. Roche ha affermato che il test sviluppato ha un’elevatissima affidabilità, garantendo pochissimi falsi positivi, essendo così molto utile per la valutazione della risposta immunitaria della popolazione al Covid-19.

Grande soddisfazione è stata espressa dal CEO di Roche Diagnostics, Thomas Schinecker, per avere messo a disposizione uno strumento molto utile per i sistemi sanitari di tutto il mondo per la gestione della pandemia.

Roche ha inoltre affermato di impegnarsi per aiutare i laboratori a fornire al personale sanitario e ai pazienti risultati precisi e in tempi rapidi. Il test sierologico può essere analizzato sulle piattaforme Roche, completamente automatizzate e diffuse in tutto il mondo. Gli analizzatori Roche possono fornire il risultato sul Covid-19 entro circa 18 minuti e sono in grado di processare fino a 300 test all’ora.

Azioni Roche: livelli di trading per sfruttare i rialzi di Borsa

Dall’ultimo articolo scritto su Roche alcune settimane fa, la società svizzera ha continuato la sua corsa al rialzo in Borsa, aggiornando il proprio massimo storico. Il titolo ha effettuato il breakout rialzista del livello segnalato a quota 329,60 franchi e ha raggiunto il primo obiettivo evidenziato nell’articolo a 346 CHF. Con un’opportuna strategia di trailing profit si potrebbe essere ancora in posizione, non essendoci all’orizzonte delle resistenze da dovere affrontare. Dopo avere superato il precedente massimo storico, nelle ultime due sedute giornaliere il titolo sta ritracciando. Ci sono buone probabilità che siano delle semplici prese di profitto prima di un nuovo impulso rialzista. Dalla metà di marzo in poi, Roche ha ripreso vigore nella sua ascesa, supportata principalmente dai buoni risultati conseguiti nella lotta al Covid-19. Da un punto di vista di trading, i livelli chiave long e short ricavati dall'analisi del grafico con time frame giornaliero sono:

Long

Ingresso: breakout area 352,40 CHF
Stop: appena al di sotto del minimo relativo precedente
Target: trailing profit in quanto ci troviamo sui massimi storici

Short

Ingresso: breakout area 304,20 CHF
Stop: appena al di sopra del massimo relativo precedente
1° Target: area 293 CHF 2° target: 271,40 CHF

Vuoi fare trading sule azioni Roche?

Con IG puoi andare al rialzo ed al ribasso su tantissime azioni Europee ed Americane.

Grazie ad una piattaforma evoluta potrai metterre gli allarmi ed impostare gli ordini ai livelli che ritieni piu' significativi.

Apri un conto DEMO Gratuito da QUI

0 - Commenti