Kimura Trading

Allianz: utile 4° trimestre 2020 in calo, dividendo a 9,6 euro

Pesano le richieste di risarcimento legate allo stop delle attività causate dai lockdown. Prima perdita nell'utile operativo annuale dal 2011. I dettagli

Il colosso assicurativo tedesco Allianz non si sottrae dalla morsa della pandemia di Coronavirus e conferma, con i risultati relativi all’esercizio 2020, l'anno nero per la maggior parte delle compagnie assicurative. Vediamo insieme i dettagli.

 

Azioni Allianz: risultati quarto trimestre 2020, i dettagli

Allianz ha riportato un calo del 2,2% nell'utile netto per il quarto trimestre, al di sotto delle attese, a causa della pressione sulle imprese dovuta alla pandemia di Covid-19. L'azienda ha registrato un utile netto attribuibile agli azionisti pari a 1,817 miliardi di euro nei tre mesi fino a dicembre 2020, da 1,858 miliardi di euro nel 2019. Il risultato si attesta sopra il consensus delle stime di 1,753 miliardi di euro.

Nel corso del 2020, Allianz e altre compagnie assicurative hanno segnalato l'impatto delle richieste di risarcimento da parte dei clienti, legate all'interruzione delle attività e alla cancellazione degli eventi a causa dei lockdown, in aggiunta al calo della domanda per le assicurazioni auto e di viaggio.

Per l'anno fiscale, Allianz ha riportato una perdita netta del 14% e un calo del 9,3% nell'utile operativo, pari a 10,8 miliardi di euro. Si tratta della prima perdita nell'utile operativo annuale dal 2011, quando il gruppo tedesco ha visto ingenti richieste di risarcimento per catastrofi come uno tsunami in Giappone e write-off legati alla crisi del debito europeo. I ricavi sono calati dell'1,3% a 140 miliardi.

Nel quarto trimestre 2020 il risultato operativo è cresciuto dell'8,3%, trainato da tutti i comparti delle proprie attività: l'utile operativo trimestrale è salito infatti a 2,98 miliardi di euro dai 2,75 miliardi di euro del quarto trimestre del 2019, con gli analisti che avevano previsto un valore a 2,77 miliardi, secondo Factset.

Il gruppo assicurativo tedesco con un Solvency2 ratio al 207%, che risultava pari al 212% a fine 2019, stima per quest'anno di raggiungere un risultato operativo di 12 miliardi con una forchetta di oscillazione di 1 miliardo.

 

Azioni Allianz: dividendo invariato a 9,6 euro

Malgrado le difficoltà vissute nel corso del 2020, il Cda di Allianz proporrà un dividendo invariato di 9,60 euro per azione, che sulla quotazione di oggi si traduce in un rendimento da dividendo loro che sfiora il 5%.

La proposta di Allianz di distribuire un dividendo invariato rispetto all'anno scorso, che comunque resta il più alto della storia del titolo, mette in luce il titolo per le strategie di investimento basate sull’acquisto di azioni che presentano dividend yield elevati e stabili nel tempo.

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti