Caffè&Mercati - Come gestire lo short su EUR/GBP

Nella video analisi odierna, oltre ad analizzare l'operazione di trading fatta sul cross valutario EUR/GBP, abbiamo visto anche BITCOIN, GOLD, il titolo NETFLIX e gli indici borsistici S&P 500 e DAX 30.

Forex - Stop in pareggio su EUR/GBP

Continuiamo a segurie con attenzione il cross euro / sterlina che nella giornata di venerdì ha chiuso la seduta a 0.9215, la volatilità è stata altissima infatti i prezzi hanno segnato un minimo in area 0.8994 per poi ritornare al di sopra di 0.9200. Il minimo di mercoledì a 0.9065 sta funzionando da supporto per i prezzi e la discesa sembra non voler arrivare, per questo motivo ho deciso di spostare lo stop loss in pareggio azzerando il rischio. La sterlina, a mio avviso, rimane comunque una valuta da acqusitare anche a questi livelli per il lungo termine.

BITCOIN - Nessun segno di inversione al rialzo

Come detto nel video, la criptovaluta per eccellenza ha raggiunto le resistenze poste in area 7250$ - 7500$ ma non è riuscita a romperle in chiusura daily ed i prezzi sono ritornati al di sotto della soglai dei 6000$. Operazioni di trading long possono risultare interessanti da 4.100$, mentre quelle short dalle resistenze tecniche appena menzionate a 7250$ e 7500$.

Trading sul titolo NETFLIX

Nonostante il probabile aumento notevole degli abbonamenti alla piattaforma NETFLIX, penso che il titolo sia ancora sopravvalutato e per questo lo sto monitorando per delle operazioni di trading al ribasso. Chi ha fatto il corso SMART TRADING sa bene quali possono essere i livelli interessanti per degli short, nella prossima lezione vedremo molti esempi operativi, potete ancora iscrivervi QUI. La resistenza che sto tenendo d'occhio è nella zona dei 380$ per azione.

Indici borsistici - S&P 500 e DAX 30

La settimana scorsa l'indice più importante al mondo, Standard & Poor 500, ha chiuso le contrattazioni a 2.260 punti, ben al di sotto dei 2.600 punti, livello molto importante che a mio avviso determina il cambio di trend nel lungo temrine. Ora la view è ancor più ribassista su S&P 500 e possiamo iniziare a valutare delle interessanti operazioni di trading short. I livelli che stiamo osservando sono 2600$ e 2700$ per il multiday.

Mentre attendiamo questi ritracciamenti su S&P 500, continuiamo a shortare il DAX 30 come abbiamo nella giornata di venerdì da 9.165 punti. L'idea è di portare avanti lo short fino a 7500 pnti e di spostare lo stop loss in pareggio una volta raggiunti gli 8000 punti. In ottica di più ampio respiro invece stiamo attendendo dei rimbalzi più importanti in area 10.000 punti.

---

Vuoi fare trading sugli indici azionari? 

Apri QUI un conto con il broker KimuraTrading.

---

 

 

 

 

 

0 - Commenti