Caffè&Mercati - Trading short sul petrolio USOIL | Investire.biz

Caffè&Mercati - Trading short sul petrolio USOIL

Il petrolio potrebbe scendere sotto i 90$ al barile nelle prossime settimane, vediamo come operare al ribasso e quali sono i livelli chiave di breve e medio termine

L'osservato speciale del giorno è senza dubbio il petrolio USOIL che sta testando per l'ennesima volta la zona supportiva compresa tra 93.00 e 94.00 dollari al barile. Vediamo come entrare in posizione e come gestire il trade.

Materie prime - Trading sul petrolio USOIL

Analizzando il time frame giornaliero possiamo notare che l'oro nero si trova all'interno di un trend ribassista di medio termine ma nelle ultime sedute sta testando un forte supporto statico che mantiene i prezzi al di sopra della soglia chiave compresa tra 92.00 e 93.00 dollari al barile.

Solamente una rottura di tale livello aprirebbe la strada a nuovi ribassi con obiettivi di breve termine in area 87.00 dollari al barile e target price di più ampio respiro a 80.00 dollari al barile. 

Per entrare in posizione possiamo anticipare la rottura del livello di 92.00$ analizzando il time frame orario, dove possiamo notare una concentrazione di ombre (spike) intorno alla fascia di prezzo compresa tra 92.50 e 93.00 dollari al barile. 

Operatività:

  • Short alla rottura dei 92.50$ al barile
  • Target price primario 90.00$ al barile
  • Target price finale 87.00$ al barile

 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti