Kimura Trading

Wall Street: 2 azioni su cui puntare con riapertura economia

Con la progressione dei vaccini aumentano sempre di più le riaperture e l'avvicinarsi del ritorno alla vita pre-Covid. Vediamo 2 titoli interessanti per approfittarne

La pandemia Covid-19 è sempre in primo piano ma le azioni legate alle riaperture e alla ripresa economica stanno attirando sempre di più l’attenzione degli investitori. Negli Stati Uniti quando Joe Biden è entrato alla Casa Bianca ha subito fissato l’obiettivo di effettuare 100 milioni di vaccinazioni nei primi 100 giorni del suo mandato.

Questo target è stato ben presto spostato a 200 milioni, raggiunto la scorsa settimana. In questo modo vengono salvate molte più vite umane, il sistema sanitario lavora meglio e le imprese riescono a tornare a lavorare a pieno regime. Con il progresso delle vaccinazioni ci sono molte società che trarranno beneficio dal ritorno alla normalità. Analizziamone due quotate a Wall Street.

 

Six Flags

Fondata nel 1961 in Texas, la società statunitense Six Flags è la maggiore catena di parchi di divertimento del mondo per quantità di strutture. L’azienda detiene 27 parchi tra Nord America e Messico, di cui 23 negli Stati Uniti. Con l’arrivo dell’estate molte persone si dirigeranno verso queste strutture e l'azienda è in grado di accoglierli.

Le stime degli analisti prevedono per il 2021 un incremento dei ricavi del 193% e del 39% nel prossimo anno. Nel 2020 il gruppo ha registrato una perdita per azione di 4,99 dollari, mentre quest’anno è prevista un dato a 0,87 dollari, con una riduzione dell’82% rispetto all’anno precedente. Le previsioni per il 2022 sono di un EPS a 1,72 dollari.

A Wall Street, il titolo è in forte rialzo da marzo dello scorso anno, anche se è ancora lontano dai massimi storici raggiunti nel 201. Nelle ultime settimane i prezzi stanno sviluppando una fase laterale all’interno di un consolidato trend rialzista. Analizzando il grafico con timeframe giornaliero emergono i seguenti livelli chiave per strategie di trading long e short:

 

Long

Ingresso: breakout area 51,75 USD
Stop loss: al di sotto di area 44 USD
1° target: area 59,39 USD
2° target: 63,97 USD.

 

Short

Ingresso: breakout area 44 USD
Stop loss: appena al di sopra di area 51,75 USD
1° target: area 38,26 USD
2° target: area 30,88 USD

 

Airbnb

La società statunitense sembra avere passato abbastanza bene la pandemia, nonostante abbia dovuto licenziare alcuni suoi dipendenti e raccogliere liquidità a condizioni sfavorevoli. La ripresa di Airbnb è stata più rapida rispetto agli altri siti di viaggio, le persone cercano vacanze più vicine a casa, con una durata maggiore e in località remote; con queste caratteristiche Airbnb è di gran lunga in vantaggio rispetto a molte catene di hotel.

Gli analisti prevedono per il 2021 una crescita dei ricavi del 41% e del 35% nel 2022. Al Nasdaq, l’azione è in fase decrescente dopo avere raggiunto il proprio massimo lo scorso febbraio, ma sembra avere trovato un ottimo supporto in area 164 USD. Vediamo quali sono i livelli di prezzo da tenere sotto osservazione sul timeframe giornaliero.

 

Long

Ingresso: breakout area 183,22 USD
Stop loss: al di sotto di area 164,12 USD
1° target: area 194,48 USD
2° target: 203,30 USD.

 

Short

Ingresso: breakout area 164,12 USD
Stop loss: appena al di sopra di area 183,22 USD
1° target: area 155,33 USD
2° target: area 143,61 USD

 

 

 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti