Kimura Trading

Banca Intesa Sanpaolo crolla sotto i 2 euro per azione

Le azioni di Banca Intesa Sanpaolo, dopo i forti ribassi degli scorsi giorni, hanno superato al ribasso la soglia dei 2 euro per azione.

Con l'apertura in forte calo per le borse europee e con il listino italino che risulta anche oggi essere la peggiore piazza europea, le azioni hanno superato al ribasso quello che da tempo è una soglia psicologia importante.

Dai massimi del 20 febbraio scorso, quando la banca comunico' la volontà di una OPS nei confronti di Ubi Banca, il titolo ha perso oltre il 25% e con la paura ed i disagi che dilagano in Italia, sembra proprio che il ribasso voglia continuare. 

Perchè le azioni di Banca Intesa Sanpaolo scendono?

Il motivo per cui le azioni di Banca Intesa scendono è dovuto al fatto che, in Italia, l'economia è in una situazione di stallo.

I telegiornali mostrano città ed esercizi commerciali deserti, che hanno come conseguenza un drastico calo dei consumi.

Con il numero di contagi che hanno ragigunto le 3858 unità, l'Italia è il terzo stato al mondo per contagi, dopo Cina e Nord Corea e questo non puo' fare altro che spaventare gli investitori internazionali che, evidentemente, alleggeriscono gli investimenti nei titoli del nostro paese.

 

1 - Commento

Riccardo Zago

Riccardo Zago - 06 marzo 18:08 Rispondi