Azioni Microsoft: colpite e affondate!

Ieri sera si è tenuta la terza lezione del corso SMART TRADING: fare soldi (al rialzo e al ribasso) sulle azioni, il corso nel quale abbiamo spiegato la nostra strategia di trading specifica per le azioni (italiane e straniere) basata su volumi di scambio e price action.

Uno dei partecipanti ci ha chiesto di analizzare un titolo che non abbiamo mai trattato, ovvero Microsoft, cosi da avere un esempio di strategia che partisse proprio da zero.

Ottima idea! abbiamo accettato la proposta e ci siamo lanciati ad analizzare l'azienda fondata da Bill Gates.

E' bastato applicare le poche semplici regole della strategia per capire che le azioni Microsoft erano da shortare. Riccardo ha subito individuato il livello di ingresso è ha inserito l'ordine in piattaforma che, dopo pochi momenti è scattato, aprendo la posizione al ribasso.

L'apertura della borsa statuinitense oggi ci ha dato la conferma della validità della strategia: il titolo Microsoft è calato repentinamente del 3% circa.

E' un caso che queste azioni siano scese proprio dopo aver toccato il nostro livello di ingresso?

NO, non è un caso. Non dimentichiamoci che i prezzi delle azioni si muovono perchè spinti da domanda ed offerta! saper interpretare queste forze permette di guadagnare al ribasso e al rialzo sulle azioni!

Vuoi imparare la strategia?

Puoi acquistare il corso da QUI

Guarda le recensioni di chi ha seguito il corso QUI

7 - Commenti

Ivan Benetton

Ivan Benetton - 27 marzo 17:37 Rispondi

michael verde

michael verde - 27 marzo 19:17 Rispondi

Carmine Barone

Carmine Barone - 27 marzo 22:51 Rispondi

Riccardo Zago

Riccardo Zago - 28 marzo 10:17 Rispondi

Riccardo Zago

Riccardo Zago - 28 marzo 10:19 Rispondi

Carmine Barone

Carmine Barone - 28 marzo 10:52 Rispondi

Fabio Di fiore

Fabio Di fiore - 29 marzo 15:45 Rispondi