Oro al rialzo dopo i dati dell’inflazione USA, come operare? | Investire.biz

Oro al rialzo dopo i dati dell’inflazione USA, come operare?

15 nov 2023 - 13:00

Ascolta questo articolo ora...

Come operare sull’oro? Comprare o vendere il metallo prezioso all’indomani dei dati sull’inflazione USA? Vediamo il quadro grafico e l’operatività con i Certificati di IG

Le indicazioni di un rallentamento dell'inflazione più rapido del previsto hanno innescato un rialzo dell'oro e dei metalli preziosi in generale, con il dissolversi della cautela dei trader sul rischio di un altro aumento dei tassi da parte della Federal Reserve.

Il tasso di inflazione negli USA è rallentato più delle stime, al 3,2% anno su anno a ottobre rispetto al 3,7% registrato a settembre e agosto. Il mercato si aspettava una frenata al 3,3%. Il dato core è passato al 4% a/a dal 4,1% di settembre (attese al 4,1%), mentre su base mensile si è attestato a +0,2% dal +0,3% precedente.

Con i dati in calo, i mercati ora stanno scomettendo sulla fine della stretta sui tassi da parte della Fed, dopo che il presidente Jerome Powell la scorsa settimana aveva avvertito che la Banca centrale USA non era sicura di aver fatto abbastanza.

Dopo il rapporto sull’indice dei prezzi al consumo degli Stati Uniti, il presidente della Fed di Richmond, Thomas Barkin, ha affermato che la banca centrale sta facendo progressi concreti sull'inflazione, ma non è convinta che l'inflazione si stia dirigendo con regolarità all’obiettivo del 2% nel medio termine. In questo contesto, vediamo ora come operare secondo l’analisi tecnica.

 

Materie prime, oro: analisi tecnica e strategie operative

 

Il quadro tecnico dell’oro torna positivo nel brevissimo termine, grazie al balzo delle quotazioni registrato nelle ultime sedute di contrattazioni. I prezzi del metallo prezioso hanno rimbalzato da area 1.930 dollari, tornando sopra il livello orizzontale a 1.946 dollari l’oncia.

In caso di ritracciamento, segnali di forza in area 1.960 dollari potrebbero essere sfruttati per l’implementazione di strategie long in linea con il trend dominante. In questo caso l’obiettivo di profitto dei compratori potrebbe essere identificabile in prossimità della successiva resistenza a 1.984 dollari l’oncia.

Superato quest’ostacolo, i corsi potrebbero raggiungere i massimi di fine ottobre scorso in area 2.000 dollari l’oncia. La struttura tecnica tornerebbe a favore dei venditori con la rottura della linea di tendenza che conta i minimi segnati il 6 ottobre e il 13 novembre, ora transitante a 1.942 dollari l’oncia. Vediamo ora come impostare l’operatività con i Certificati di IG.

 

Materie prime, oro: le strategie operative con i Certificati Turbo24 di IG

Per quanto riguarda l’operatività, si potrebbero valutare strategie long da 1.960 dollari. Lo stop loss potrebbe essere localizzato a 1.950 dollari, mentre il target a 1.984 dollari. Per questo tipo di operatività abbiamo scelto i Certificati Turbo24 di IG, in particolare il Certificato Turbo Long sull’oro con un livello Knock-Out (KO) inferiore alla zona scelta per il nostro stop loss.

Nel dettaglio, il Certificato scelto è il Turbo24 Long con ISIN DE000A23PU67, livello di KO a 1.767,174 dollari e leva pari a 10. Per trovare la corretta size di ingresso a mercato, ricordiamo di controllare il moltiplicatore (sotto la voce info). L’ammontare massimo che si potrà perdere non supererà in ogni caso l’investimento iniziale: perché accada ciò le quotazioni dell’oro dovranno raggiungere il livello di KO del Certificato.

 

 

 

 

 

DISCLAIMER

Questo articolo è stato sponsorizzato dall'emittente o dall'intermediario menzionato. Le informazioni in esso contenute non devono essere considerate né interpretate come consulenza in materia di investimenti. Eventuali punti di vista e/o opinioni espressi non sono intesi e non devono essere interpretate come raccomandazioni o consigli di investimento, fiscali e/o legali. Investire.biz non si assume alcuna responsabilità per azioni, costi, spese, danni e perdite subiti a seguito di informazioni, punti di vista o opinioni presenti su questo sito. Prima di intraprendere decisioni di investimento, invitiamo gli utenti a leggere la documentazione regolamentare sempre disponibile per legge sul sito dell'emittente ed ottenere una consulenza professionale. Qui è possibile trovare le informazioni sul produttore dell'analisi.

 

0 - Commenti

I Nostri Partners



Malta

ELP Finance LTD

34, Wied Ghomor Street, St. Julians STJ 2043 – Malta

+356 20 341590

Switzerland

ELP SA

Corso San Gottardo 8A, 6830 Chiasso, Switzerland

+41 91 9228169

Investire.biz non offre servizi finanziari, regolamentati o di investimento. Le informazioni presenti sul sito non devono essere considerate consigli di investimento personalizzati e sono disseminate sul sito e accessibili al pubblico in generale. Tutti i link e i banner sui siti web della società puntano verso società finanziarie, fornitori di servizi di investimento o banche regolamentate in Europa. Si prega di leggere Dichiarazione di non responsabilità, Informativa sui rischi, Informativa sul trattamento dei dati personali e Termini e condizioni prima di utilizzare questo sito Web.

L’utilizzo del presente sito è soggetto al diritto svizzero, che ha giurisdizione esclusiva in relazione all’interpretazione, applicazione ed effetti delle condizioni d’uso. Il tribunale cantonale competente avrà giurisdizione esclusiva su tutti i reclami o le controversie derivanti da, in relazione a o in relazione al presente sito web ed al suo utilizzo.

Le informazioni presenti sul sito web non devono essere considerate consigli di investimento personalizzati e sono disseminate sul sito e accessibili al pubblico in generale. Tutti i link e i banner sui siti web di ELP SA o ELP Finance LTD (di seguito il “gruppo ELP” o “ELP”) indirizzano verso società finanziarie, fornitori di servizi di investimento o banche regolamentate in Europa. Gli strumenti finanziari menzionati nel presente sito web possono essere soggetti a restrizioni di vendita in alcune giurisdizioni.

Continuando ad accedere o utilizzare questo sito web o qualsiasi servizio su questo sito, dichiari di accettarne i termini e condizioni. Tutti gli investimenti finanziari comportano un certo livello di rischio. Il trading e la speculazione finanziaria comportano un alto livello di rischio e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di decidere di investire dovresti considerare attentamente i tuoi obiettivi di investimento, il livello della tua esperienza, la tua disponibilità ad assumersi dei rischi e consultare un consulente indipendente. C'è sempre la possibilità di perdere l'investimento, per intero o parte di esso. Quindi ti suggeriamo di investire denaro che puoi permetterti di perdere.

Dichiarazione di non responsabilità - Informativa sui rischi - Informativa sul trattamento dei dati personali - Termini e condizioni - Codice Etico - Cookie policy - Privacy Policy

© 2023 Investire.biz, all rights reserved.