Kimura Trading
IG

IG

IG è un broker di matrice anglosassone attivo nel mondo del trading online dal 1974 con una vasta gamma di prodotti finanziari offerti in 16 diversi Paesi del mondo e più di 178mila clienti attivi. In Italia l’intermediario ha svolto un ruolo da capofila, offrendo per la prima volta i CFD.

IG fa parte della IG Group, società quotata alla Borsa di Londra e inserita all’interno dell’indice FTSE 250. L’intermediario vanta numerosi premi vinti, tra cui: “Miglior fornitore CFD” (Online Personal Wealth Awards, 2020) e “Miglior fornitore di titoli e azioni ISA” (Online Personal Wealth Awards, 2020).

I mercati disponibili su IG sono il Forex, gli indici di Borsa, le azioni, le criptovalute, i tassi di interesse, interi settori e titoli di Stato. Alcuni sottostanti possono essere negoziati anche nel weekend. A livello di strumenti il broker anglosassone offre: CFD, Certificati e opzioni. Di seguito la recensione completa sul broker IG e le opinioni su piattaforma di trading, sicurezza e servizi offerti.


IG: gli strumenti di trading

IG offre una gamma di oltre 17.000 mercati. Per quanto concerne il Forex, la gamma del broker comprende più di 90 coppie valutarie tra major, minor, esotiche e nordiche. Diversi gli indici di Borsa disponibili tra americani, europei e asiatici, mentre per quanto concerne le azioni possono essere negoziati i CFD dei principali titoli a livello globale. L’offerta di IG comprende anche materie prime energetiche, metalli preziosi e soft commodities.

I clienti del broker possono anche negoziare le criptovalute (BNitcoin, Ether, Litecoin, Ripple, Bitcoin Cash e il Crypto 10 Index); i tassi di interesse; i principali titoli di Stato tedeschi, americani, inglesi, italiani e giapponesi oltre agli indici di volatilità. IG permette anche di fare trading durante il weekend (sabato e domenica) sulle criptovalute, sul cambio GBP/USD e sugli indici FTSE 100, DAX, Dow Jones e Hang Seng 50.

IG non permette di negoziare i vari sottostanti esclusivamente tramite CFD, ma anche con opzioni Vanilla, Barrier e Digital (queste ultime disponibile per la clientela professionale) e con gli esclusivi Certificati Turbo24. Mentre tutti gli altri sono strumenti negoziati su mercati non regolamentati (Over The Counter) i Certificati Turbo24 vengono scambiati sul mercato MTF Spectrum, di proprietà di IG Group. La caratteristica principale di questo mercato regolamentato è quella di permettere che le negoziazioni avvengano 24 ore su 24, 5 giorni su 7.

 

IG: spread e commissioni

Nella loro operatività quotidiana con i CFD, i clienti IG pagano uno spread minimo di 0,6 pips per i cambi major, 0,4 punti per gli indici di Borsa Principali e di 0,3 dollari sul contratto spot dell’oro. Per quanto concerne i Contratti Per Differenza sulle azioni verrà applicata una commissione. Oltre a questo, IG applicherà una commissione overnight nel caso in cui le posizioni dovessero essere mantenute in portafoglio per più giorni.

Lo spread denaro-lettera sarà il costo applicato anche nel trading con i Certificati Turbo24, mentre per le opzioni Vanilla e Barrier è previsto il pagamento di uno spread ridotto e di una commissione di 0,10 centesimi di unità del contratto nella valuta di riferimento (applicata sia all’apertura che alla chiusura della posizione).


IG: i costi

Aprire un conto con il broker IG è gratis, così come non vi sono costi per depositare o prelevare denaro. L’unica condizione è rappresentata dagli importi minimi, che per i prelievi sono fissati a 150 euro, mentre per i versamenti a 300 euro. Anche le numerose piattaforme del broker e il relativo flusso di dati non presentano costi. A rafforzare l’offerta gratuita del broker si inserisce anche l’assistenza clienti e l’ampia offerta formativa.

 

IG: la formazione

Il capitolo formazione è un punto di forza per IG. L’offerta formativa del broker, estremamente ampia e variegata, offre sia materiale scritto che video. Partendo dalle basi fino ad arrivare alle tecniche più avanzate di trading e di gestione del rischio grazie alle spiegazioni attente e puntuali di professionisti e top trader del panorama italiano (tra cui citiamo i trader Arduino Schenato e Bruno Moltrasio), anche i neofiti possono iniziare la loro avventura nel mondo del trading online contando sul supporto fornito dal materiale sempre reperibile sul sito di IG.

A conferma dell’attenzione all’aspetto educational del broker l’IG Academy, iniziativa tramite la quale i trader di qualsiasi esperienza possono affrontare un percorso completo per costruire o rafforzare la teoria sul mondo del trading online e partecipare alle sessioni di live trading, dove numerosi esperti si cimenteranno in operatività in tempo reale, spiegando le ragioni che muovono le loro operazioni.

L’ IG Academy è disponibile anche in formato app per sistemi operativi iOS e Android. IG mette a disposizione anche podcast, analisi di mercato, intere strategie di trading e newsletter per permettere a chiunque di migliorare la propria educazione finanziaria e restare sempre aggiornato sugli ultimi avvenimenti dei mercati.

Ultimi ma non meno importanti gli eventi dal vivo, che durante tutto l’anno animano le principali città d’Italia. Per i partecipanti, queste occasioni possono fornire l’opportunità di conoscere i professionisti dei mercati finanziari, comprendendo a fondo le loro tecniche e le loro strategie grazie alla possibilità di fare domande dal vivo.


IG: è sicuro?

La sicurezza è uno dei punti di forza per IG. Il broker è regolamentato della Financial Conduct Authority (FCA) inglese (al numero 195355), dalla Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht (BaFin) (al numero 148759) e dalla Deutsche Bundesbank. La società è iscritta al Registro delle Imprese di Investimento Comunitarie con Succursale tenuto dalla CONSOB (numero 170).

Da segnalare anche come i fondi e gli asset dei clienti IG siano segregati: il denaro depositato dai clienti è conservato in conti bancari segregati, separati dai fondi aziendali. Nella possibilità in cui la società risulti inadempiente nessuna società potrà rivalersi sui fondi dei clienti, tutelati dal Fondo di Compensazione Per le Imprese di Investimento (Entschädigungseinrichtung der Wertpapierhandelsunternehmen). Le caratteristiche appena elencate fanno di IG un broker sicuro e professionale.

 

IG: il conto demo

IG offre anche un conto demo per tutti coloro che volessero esercitarsi a fare trading, capire il funzionamento delle piattaforme offerte, provare nuove strategie operative o mettere alla prova le conoscenze apprese dalla IG Academy. Disponibile compilando un form all’interno del sito, chiunque potrà cimentarsi nell’operatività nei mercati finanziari con un tutti gli strumenti messi a disposizione da IG utilizzando un conto da 30.000 euro virtuali.


IG: le piattaforme di trading

IG mette a disposizione dei suoi clienti la sua piattaforma proprietaria IG Trading che non necessita di installazione e può essere utilizzata su qualsiasi sistema operativo accedendo da browser. Il servizio è stato pensato per andare incontro alle esigenze dei trader e l’interfaccia principale permette di accedere con pochi clic a tutti gli strumenti messi a disposizione dal broker.

Tra i servizi disponibili nella piattaforma vi è la possibilità di accedere al Signal Centre, che permette di individuare le opportunità sui mercati scelti direttamente dal trader. I segnali sono forniti da due provider esterni: Autochartist e PIA-First.

Gli operatori possono inoltre sfruttare le potenzialità degli alert di trading, che consentono di farsi inviare delle notifiche quando il prezzo di un certo sottostante arriva a dei livelli precedentemente impostati, al momento della pubblicazione di dati economici e al verificarsi di determinate condizioni su diversi indicatori tecnici.

Grazie all’app disponibile su Apple Store e Play Store, IG ha pensato anche alle esigenze di chi volesse fare trading senza dover utilizzare un computer. La semplicità, intuitività e chiarezza della piattaforma hanno permesso a IG di vincere il premio “Best Multi Platform Provider” e “Best Finance App” (ADVFN International Financial Awards 2020).

Per i clienti IG è inoltre disponibile il flusso di news da Reuters. Sebbene le piattaforme offerte da IG siano estremamente semplici, l’intermediario mette comunque a disposizione dei video che insegnano passo passo il loro corretto funzionamento. Il broker anglosassone mette inoltre a disposizione il trading automatizzato.

Conoscendo le esigenze dei suoi clienti, IG offre diverse piattaforme di trading esterne: la MetaTrader4, la ProRealTime e la L2 Dealer. Per i trader più esigenti il broker ha reso possibile l’inoltro degli ordini direttamente dal terminale Bloomberg EMSX e il trading via API e FIX API.


IG: le opinioni

Con oltre 178.000 clienti nel mondo, sono numerose le opinioni sul broker IG. Ne abbiamo trovate alcune sul web:

  • La piattaforma IG è particolarmente intuitiva e l’esecuzione degli ordini è veloce e precisa.
  • Gli spread di IG sono competitivi e i costi ridotti.
  • Grazie all’ampia offerta formativa di qualità di IG e alla disponibilità del conto demo, chiunque può imparare a fare trading in maniera corretta.
  • IG è un broker serio, quotato alla Borsa di Londra e che vanta una capitalizzazione di mercato di circa 2 miliardi di sterline.


IG: assistenza clienti

La qualità offerta dal servizio clienti del broker IG gli ha permesso di entrare a far parte dei membri dell’Institute of Customer Service. L’assistenza dell’intermediario offre rapidità di risposta e di risoluzione delle varie problematiche. Il servizio è disponibile dalle 9:00 alle 19:00, dal lunedì al venerdì. Oltre al portale dedicato all’interno del sito, il servizio clienti di IG può essere contattato tramite:

 

  • Telefono: numero verde 800 897 582
  • E-mail: italiandesk@ig.com