Kimura Trading

Turbo Daily 19.11.2020 - Intesa Sanpaolo potrebbe salire ancora

Video analisi quotidiana sui mercati e le possibilità di trading con i certificati turbo di BNP Paribas a cura dell'Ufficio studi di Investire.biz

Oggi parliamo di Intesa Sanpaolo: la Banca ha recentemente ricevuto un buy da parte di Goldman Sachs e le quotazioni si sono apprezzate. Dobbiamo pero' ricordare che già da qualche settimana il titolo è stato oggetto di forti acquisti da parte degli investitori ed ha contribuito a far crescere le quotazioni del FTSE Mib.

Nell'ottica di avere un portafoglio ben bilanciato riteniamo che sia corretto prendere posizione al rialzo sul titolo nel caso in cui vi fossero delle opportunità di acquisto dovute a dei piccoli storni.

Nel frattempo abbiamo liquidato il trade al rialzo su EURUSD in quanto si trovava in profitto.

Livello di ingresso: 1.83

Stop loss: 1.73

Target price: 1.95

Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NLBNPIT10GM4

Per approfondire iscriviti al webinar in programma alle ore 17.00 da QUI.

Analisi a cura dell'ufficio studi di Investire.biz


AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 34, 6830 Chiasso, Switzerland, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.
Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle analisi, sulla presentazione degli studi di mercato e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

0 - Commenti