Petrolio ancora in calo. Cosa fare? | Investire.biz

Petrolio ancora in calo. Cosa fare?

Video analisi quotidiana sui mercati e le possibilità di trading con i certificati turbo di BNP Paribas a cura dell'Ufficio studi di Investire.biz

I mercati azionari hanno aperto con cautela questa mattina in attesa del dato sull'inflazione USA (indice dei prezzi al consumo) che potrà dare buone indicazioni sulla prossima mossa di politica monetaria della Fed, in parte già scontata dai movimenti rialzisti sul dollaro. Sul fronte europeo, invece, abbiamo assistito ieri alla pubblicazione del dato sul sentiment economico tedesco (l'indice ZEW) in calo rispetto al dato precedente.

Oggi valuteremo un ingresso short sul Brent considerato che il dollaro forte sta continuando a spingere il prezzo delle materie prime verso nuovi ribassi. Siamo attualmente ad un livello supportivo allettante per valutare dei long di breve ma crediamo che il contesto attuale possa portare il petrolio ad ulteriori scenari ribassisti per il medio termine. Di seguito i livelli operativi:

Livello di ingresso: 104

Stop loss: 110

Target price: 95

Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NLBNPIT1CKQ2 

Iscriviti al canale Telegram di BNP Paribas


Analisi a cura dell'Ufficio Studi di Investire.biz

 

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 8A, 6830 Chiasso, Switzerland, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione. Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle analisi, sulla presentazione degli studi di mercato e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti