EURUSD: puntiamo alla prima resistenza | Investire.biz

EURUSD: puntiamo alla prima resistenza

Video analisi quotidiana sui mercati e le possibilità di trading con i certificati turbo di BNP Paribas a cura dell'Ufficio studi di Investire.biz

La Banche Centrali hanno fatto le loro mosse per contrastare l'inflazione. In questo momento la volatilità sui mercati resta alta e gli operatori devono valutare bene i rischi legati alla propria operatività.

A livello tecnico, e se si considerano anche i fondamentali, EURUSD sembra realmente lo strumento finanziario più interessante su cui concentrarsi. In particolare sembra che si stia formando una figura di inversione piuttosto importante dopo che per mesi abbiamo visto il Dollaro americano crescere di valore.

La strategia punta al rafforzamento dell'Euro nel breve termine, quanto meno fino alla prima resistenza. Se successivamente venisse rotto il livello di 1.08 pensiamo che il trend possa continuare al rialzo fino ad oltre 1.10.

Di seguito i livelli operativi: 

Livello di ingresso: 1.0490

Stop loss: 1.0345

Target price: 1.0650

Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NLBNPIT1BTF8

Iscriviti al canale Telegram di BNP Paribas


Analisi a cura dell'Ufficio Studi di Investire.biz

 

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 8A, 6830 Chiasso, Switzerland, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione. Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle analisi, sulla presentazione degli studi di mercato e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti