Azioni Mediobanca in focus nel giorno del Cda: investiamo al ribasso | Investire.biz

Azioni Mediobanca in focus nel giorno del Cda: investiamo al ribasso

22 set 2022 - 09:45

Video analisi quotidiana sui mercati e le possibilità di trading con i certificati turbo di BNP Paribas a cura dell'Ufficio studi di Investire.biz

All’indomani del meeting in cui la Federal Reserve ha nuovamente alzato il costo del denaro di 75 punti base, con la quinta stretta consecutiva l’istituto guidato da Jerome Powell ha portato i tassi a livelli che non si vedevano dal 2008, il comparto bancario resta sorvegliato speciale. 

Questo perché dalla banca centrale USA è arrivato un messaggio particolarmente aggressivo: i tassi sui Fed Funds raggiungeranno il 4,4% (valore mediano) a fine 2022 (a giugno il dato era visto al 3,4%). 

Tra gli istituti di credito quotati a Piazza Affari spiccano le azioni Mediobanca, in focus nel giorno in cui si riunisce il Consiglio di amministrazione chiamato a valutare il bilancio e la destinazione dell’utile. 

A livello grafico la pubblicazione dei conti, datata 29 luglio, ha permesso al titolo di allontanarsi da area 8,2 euro e di andare a testare la trendline ottenuta dai top del 4 aprile e del 17 agosto. 

Questo perché i conti hanno evidenziato ricavi da record a 2,85 miliardi (+8% a/a), con margine di interesse in crescita del 5% e commissioni che hanno segnato un +14%. Crescita a due cifre anche per l’utile netto, salito del 12% a 907 milioni

Il successivo ritracciamento del titolo ha spinto i prezzi delle azioni MB sotto la soglia degli 8 euro ed il nuovo test della resistenza dinamica già citata sembrerebbe destinato a rispedire il titolo sotto questo livello. In quest’ottica, puntiamo ad aprire una posizione ribassista sulle azioni Mediobanca con Certificato Turbo Unlimited Short di BNP Paribas.

 

Ecco i livelli operativi:

Livello di ingresso: 8,3

Stop loss: 8,75

Target price: 7,85

Per questo trade abbiamo scelto il certificato Turbo con ISIN: NLBNPIT1D2B2

Iscriviti al canale Telegram di BNP Paribas

Analisi a cura dell'Ufficio Studi di Investire.biz

 

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da ELP SA (l’Editore), con sede legale in Corso San Gottardo 8A, 6830 Chiasso, Switzerland, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione. Per informazioni su ELP SA, in qualità di produttore delle analisi, sulla presentazione degli studi di mercato e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

 

 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti