Kimura Trading

FTSE Mib: DBRS conferma rating Italia, nuovi buy dai supporti?

L’agenzia di rating DBRS ha confermato il giudizio creditizio dell’Italia a BBB high con trend negativo. Vediamo quali livelli monitorare e le strategie operative

In questa prima giornata di contrattazioni della settimana, gli operatori dei mercati finanziari saranno particolarmente focalizzati sull’indice guida di Borsa Italiana dopo il giudizio dell’agenzia di rating internazionale DBRS, che ha confermato il precedente giudizio BBB high con trend negativo (clicca qui per il calendario delle agenzie di rating 2021).

Ricordiamo che due venerdì indietro è stato il turno di S&P Global, che ha confermato il merito di credito dell'Italia a "BBB", penultimo gradino di Investment grade, con outlook stabile. Questa mattina l’attenzione degli investitori si concentrerà sul dato IHS Markit PMI relativo all’attività manifatturiera di aprile (clicca qui per tutti i market mover della settimana 3-7 maggio 2021). Vediamo cosa dice l’analisi tecnica sul FTSE Mib.

 

Indici di Borsa, FTSE Mib: l’analisi tecnica

Nella precedente ottava l’indice di Borsa FTSE Mib ha ripetutamente testato il supporto orizzontale a 24.176 punti, livello lasciato in eredità dai massimi di gennaio 2020. Il trend rialzista di breve periodo è stato compromesso con la violazione della trendline ascendente che conta il minimo del 29 ottobre con quello del 28 gennaio e del 4 marzo 2021, al momento transitante a 24.900 punti.

Tuttavia, l’orientamento rimane favorevole ai compratori nel medio periodo, con le quotazioni che si mantengono al di sopra dei 23.650 punti, livello che conta il massimo registrato nella seduta del 15 febbraio scorso.

La difesa di questo sarà di vitale importanza per i compratori per un eventuale recupero dei top di periodo. Segnali di forza in area 24.150 - 23.900 punti potrebbero essere interpretati come opportunità di acquisto in linea con il trend di fondo. In questo caso il target potrebbe essere collocato in area 25.000 punti. Vediamo ora la strategia e i livelli operativi nel dettaglio.

 

Indici di Borsa, FTSE Mib: le strategie operative con i Certificati Turbo24 di IG

A livello operativo, si potrebbero valutare strategie long da 24.150 punti. Lo stop loss potrebbe essere localizzato a 24.000 punti, mentre il target a 25.000 punti.

Per questo tipo di operatività si presta il Certificato Turbo24 Long di IG con ISIN DE000A225740, leva 9 e prezzo ask a 27,406 euro. Con il Turbo Calculator vediamo i livelli corrispondenti sul Certificate: prezzo di entrata a 27,244 euro, stop loss a 25,744 euro e target a 35,744 euro. Per trovare la corretta size di ingresso a mercato, ricordiamo che:

 

  • 1 Turbo24 = 0,01 euro a punto
  • 10 Turbo24 = 0,10 euro a punto
  • 100 Turbo24 = 1 euro a punto
  • 1.000 Turbo24 = 10 euro a punto

 

Ad esempio, pensiamo di comprare 50 pezzi del Certificato Turbo24 con ISIN DE000A225740 per un controvalore di 1.370,30 euro. Se il nostro target venisse raggiunto potremo vendere i prodotti incassando 1.787,20 euro. Se invece dovesse essere raggiunto lo stop loss si avrebbe la possibilità di vendere i Certificate a 1.287,20 euro.

L’ammontare massimo che si potrà perdere non supererà in ogni caso l’investimento iniziale: perché accada ciò le quotazioni del FTSE Mib dovranno raggiungere i 21.523,58 punti, dove si trova il Knock-Out del Certificate.

 

 


DISCLAIMER

Questo articolo è stato sponsorizzato dall'emittente o dall'intermediario menzionato. Le informazioni in esso contenute non devono essere considerate né interpretate come consulenza in materia di investimenti. Eventuali punti di vista e/o opinioni espressi non sono intesi e non devono essere interpretate come raccomandazioni o consigli di investimento, fiscali e/o legali. Investire.biz non si assume alcuna responsabilità per azioni, costi, spese, danni e perdite subiti a seguito di informazioni, punti di vista o opinioni presenti su questo sito. Prima di intraprendere decisioni di investimento, invitiamo gli utenti a leggere la documentazione regolamentare sempre disponibile per legge sul sito dell'emittente ed ottenere una consulenza professionale.

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti