Azioni NIO: titolo rimbalza dai supporti, come operare a Wall Street? | Investire.biz

Azioni NIO: titolo rimbalza dai supporti, come operare a Wall Street?

11 nov 2022 - 13:30

14 nov 2022 - 12:36

Come operare sulle azioni NIO? Comprare o vendere il titolo dopo il rimbalzo in Borsa? Ecco il quadro tecnico e l’operatività con i Certificati Turbo24 di IG

NIO è sotto la lente degli operatori dei mercati finanziari a Wall Street dopo la pubblicazione dei conti trimestrali. La società automotive cinese guidata dal CEO William Li ha registrato una perdita di 577,9 milioni di dollari nel terzo trimestre, molto più ampia rispetto a un anno fa, nonostante le forti entrate (+29% le vendite di veicoli).

Nel dettaglio, il fatturato si è attestato a 1,83 miliardi di dollari, in crescita del 32,6% rispetto al terzo trimestre del 2021. È stata registrata una perdita per azione adjusted di 0,30 dollari, contro 0,06 centesimi per azione nel medesimo periodo dello scorso anno. La liquidità a fine trimestre si è attestato a 7,2 miliardi di dollari, in calo rispetto agli 8,1 miliardi di dollari registrati al 30 giugno 2022.

NIO ha consegnato 31.607 veicoli nel terzo trimestre, +29% rispetto al terzo trimestre del 2021: è un record per l’azienda. Il margine lordo è stato del 13,3%, lievemente migliorato rispetto al margine del 13% registrato nel secondo trimestre, ma in calo rispetto al 20,3% di un anno fa.

NIO ha affermato che il calo del margine anno su anno è dovuto a minori vendite di crediti regolamentari, costi più elevati che hanno compresso i margini sui suoi veicoli e maggiori spese per le sue reti di ricarica e servizi.

Il colosso cinese ora sta lavorando per aumentare la produzione e ridurre i tempi di attesa dei clienti. NIO ha affermato che gli investitori dovrebbero aspettarsi che consegnerà 43.000 e 48.000 veicoli nel quarto trimestre, generando un fatturato totale compreso tra 2,4 e 2,7 miliardi di dollari. In questo contesto, vediamo ora il quadro tecnico di NIO e come operare secondo l’analisi tecnica.

 

Azioni NIO: analisi tecnica e strategie operative

 

Nel medio periodo la struttura tecnica delle azioni NIO è evidentemente impostata al ribasso, in particolare dai massimi registrati in area 67 dollari a gennaio 2021. Guardando al breve termine, nelle ultime sedute di contrattazioni i prezzi hanno trovato supporto in area 9-8,4 dollari, dando vita ad un movimento di consolidamento.

Il quadro tecnico muterebbe a favore dei compratori con la rottura della resistenza statica a 13 dollari, livello lasciato in eredità dai minimi segnati lo scorso marzo. In questo caso le forze rialziste avrebbero la possibilità dapprima di raggiungere zona 15,80 dollari e successivamente le resistenze a 22,70 e 24,70, rispettivamente lasciate in eredità dai top di settembre e giugno-aprile 2022.

Per quanto riguarda le operazioni di matrice ribassista, in linea con il trend dominante, si potrebbero attendere segnali di debolezza in area 13 dollari. In questo caso posizioni short avrebbero come primo obiettivo l’area di concentrazione di domanda a 8,40 dollari. Vediamo ora come operare su NIO con i Certificati Turbo 24 di IG.

 

Azioni NIO: le strategie operative con i Certificati Turbo24 di IG

Per quanto riguarda l’operatività, si potrebbero valutare strategie long da 13 dollari. Lo stop loss potrebbe essere localizzato a 11,50 dollari, mentre il target a 15,80 dollari. Per questo tipo di operatività abbiamo scelto i Certificati Turbo24 di IG, in particolare il Certificato Turbo Long su NIO con un livello Knock-Out (KO) inferiore alla zona scelta per il nostro stop loss.

Nel dettaglio, il Certificato scelto è il Turbo24 Long con ISIN DE000A23QBL8, livello di KO a 8,8663 dollari e leva 5. Per trovare la corretta size di ingresso a mercato, ricordiamo di controllare il moltiplicatore (sotto la voce info). L’ammontare massimo che si potrà perdere non supererà in ogni caso l’investimento iniziale: perché accada ciò le quotazioni di NIO dovranno raggiungere il livello di KO del Certificato.

I clienti che operano sul mercato regolamentato Spectrum Markets riceveranno un importo pari a 3 euro per ogni 1.000 Turbo24 negoziati, per un massimale di 1.000 euro ogni mese ( scopri come funziona il cash-back mensile di IG).

 

 

 

 

 

 

DISCLAIMER

Questo articolo è stato sponsorizzato dall'emittente o dall'intermediario menzionato. Le informazioni in esso contenute non devono essere considerate né interpretate come consulenza in materia di investimenti. Eventuali punti di vista e/o opinioni espressi non sono intesi e non devono essere interpretate come raccomandazioni o consigli di investimento, fiscali e/o legali. Investire.biz non si assume alcuna responsabilità per azioni, costi, spese, danni e perdite subiti a seguito di informazioni, punti di vista o opinioni presenti su questo sito. Prima di intraprendere decisioni di investimento, invitiamo gli utenti a leggere la documentazione regolamentare sempre disponibile per legge sul sito dell'emittente ed ottenere una consulenza professionale.

 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti