Apple: come operare a Wall Street secondo l'analisi tecnica? | Investire.biz
Kimura Trading

Apple: come operare a Wall Street secondo l'analisi tecnica?

Cosa fare con le azioni Apple? Comprare o vendere secondo l’analisi tecnica? Vediamo come operare sul gigante del settore tecnologico degli Stati Uniti

Apple rimane sotto la lente degli operatori dei mercati finanziari. Secondo investitori e analisti, l'eccitazione su come il colosso tech USA potrebbe trarre vantaggio da un ampio abbraccio di realtà alternative digitali, come il Metaverso, è stato un aspetto centrale dell'aumento del prezzo delle azioni negli ultimi mesi.

Secondo Katy Huberty, analista di Morgan Stanley, il prezzo del titolo potrebbe arrivare a 200 dollari a Wall Street. L'esperta sostiene che Apple potrebbe entrare nel mondo della realtà virtuale e della realtà aumentata e a quel punto il mercato avrà un grande catalizzatore.

Toni Sacconaghi, analista di Bernstein, ha recentemente dichiarato agli investitori che Apple potrebbe spedire 22 milioni di dispositivi di realtà aumentata entro il 2030, il che potrebbe aumentare le entrate del 4% e che i dispositivi di realtà estesa potrebbero rappresentare oltre il 20% delle entrate complessive entro il 2040.

Probabilmente Apple entrerà in rotta di collisione con altri giganti del settore tecnologico come Meta Platforms e Microsoft, che da anni vendono visori di realtà virtuale e hanno intenzione di espandersi molto su questo fronte. Guardiamo ora il quadro tecnico di Apple e come operare con i Certificati Turbo24 di IG.

 

Azioni Apple: analisi tecnica e strategie operative

Il quadro tecnico di Apple rimane impostato al rialzo nel medio-lungo periodo, nonostante la fase di lateralità che ha caratterizzato i corsi da metà dicembre 2021. Dopo aver superato il livello psicologico dei 180 dollari per azione, i corsi hanno dato vita ad un movimento correttivo che ha trovato una pausa dopo il test dell’area di concentrazione di domanda a 170-167 dollari.

Segnali di forza su questo livello potrebbero essere interpretati come opportunità di acquisto in linea con il trend dominante di lungo periodo. In tal caso il primo target dei compratori potrebbe essere identificato a 183 dollari, mentre un target più ambizioso potrebbe essere collocato in area 190 dollari.

La positività verrebbe meno con una violazione del supporto a 157 dollari, movimento che potrebbe trasportare i corsi verso la trendline che collega i minimi registrati a luglio 2020, maggio, giugno e ottobre 2021, ora transitante a 145,50 dollari. Vediamo ora la strategia e i livelli operativi nel dettaglio.

 

Azioni Apple: le strategie operative con i Certificati Turbo24 di IG

A livello operativo, si potrebbero valutare strategie long da 170 dollari. Lo stop loss potrebbe essere localizzato a 165 dollari, mentre il target a 183 dollari. Per questo tipo di operatività abbiamo scelto i Certificati Turbo24 di IG su azioni, in particolare il Certificato Turbo Long su Apple con un livello Knock-Out (KO) inferiore alla zona scelta per il nostro stop loss.

Nel dettaglio, il Certificato scelto è il Turbo24 Long con ISIN DE000A22N1D0, livello di KO a 160,7794 dollari e leva 12. Per trovare la corretta size di ingresso a mercato, ricordiamo di controllare il moltiplicatore (sotto la voce info). L’ammontare massimo che si potrà perdere non supererà in ogni caso l’investimento iniziale: perché accada ciò le quotazioni di Apple dovranno raggiungere il livello di KO del Certificato.

 

 

 


DISCLAIMER
Questo articolo è stato sponsorizzato dall'emittente o dall'intermediario menzionato. Le informazioni in esso contenute non devono essere considerate né interpretate come consulenza in materia di investimenti. Eventuali punti di vista e/o opinioni espressi non sono intesi e non devono essere interpretate come raccomandazioni o consigli di investimento, fiscali e/o legali. Investire.biz non si assume alcuna responsabilità per azioni, costi, spese, danni e perdite subiti a seguito di informazioni, punti di vista o opinioni presenti su questo sito. Prima di intraprendere decisioni di investimento, invitiamo gli utenti a leggere la documentazione regolamentare sempre disponibile per legge sul sito dell'emittente ed ottenere una consulenza professionale.

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti