Kimura Trading

Reddit ed Elon Musk: perchè si schierano contro l'alta finanza

La tacita alleanza che sembra essere nata tra i piccoli investitori e i grandi personaggi della finanza ha sconvolto l'establishment. Quali effetti ci saranno? Vediamolo

Cosa accomuna Elon Musk a Reddit, il sito che gestisce il forum WallStreetBets? Sì perché tra il numero di Tesla e il pubblico degli investitori retail sembra nato un sodalizio rivolto contro i baroni della finanza che fa molta impressione. Se non altro perché l'uno trae vantaggio dall'altro nella gestione dei propri affari.

In altri termini, si deve al grande apporto del retail se Tesla è riuscita a svicolare dalle aggressioni dei venditori allo scoperto che già un anno fa la davano per spacciata. In quel forum infatti il 49enne naturalizzato americano è molto idolatrato per le sue idee rivoluzionarie.

Ora l'endorsement dell'enfant prodige a un titolo come GameStop, su cui si sono riversati tutti gli investitori del forum online, suona come un favore ricambiato. Musk ha scritto anche un libro su come attrarre i piccoli investitori, ribadendo un concetto più volte espresso, ossia che a volte costoro hanno delle intuizioni più intelligenti dei Wolf of Wall Street.

 

Elon Musk e Reddit: come cambia il modo di vedere

Elon Musk quindi è un testimonial di rilievo della campagna anti sistema che è stata lanciata da Reddit. Se tutto questo avrà un seguito potrebbe scardinare en trachant i principi finora granitici su cui si basa l'analisi fondamentale.

Un titolo azionario non sarebbe più valutato in considerazione dei multipli, del cash flow e della redditività aziendale, ma facendo riferimento ad aspetti un pò più astratti, come la speranza di cambiamento, lo spirito innovativo, l'entusiasmo di chi porta avanti la baracca.

Molti potrebbero trovare questo come l'anticamera di una bolla o come l'espressione più nobile di un gioco d'azzardo che alla lunga non porterà molto lontano. Per il momento il Main Street sta guadagnando sempre più posizioni e ha raggiunto per il momento traguardi che fino a poco tempo fa sembravano impensabili.

 

Reddit: altri sostenitori illustri che insidiano l'establishment

A rafforzare il peso specifico del retail investment non vi è solo il sostegno di Elon Musk, ma anche di altri personaggi autorevoli del mondo della finanza e dell'imprenditoria. Uno di questi è Chamath Palihapitya, fondatore e CEO di Social Capital, nonché promotore di un numero considerevole di SPAC.

L'ex dirigente Facebook ha scritto su Twitter di aver acquistato opzioni di GameStop e di averle vendute quando le azioni sottostanti si sono impennate. Tuttavia ha aggiunto di aver donato i profitti conseguiti. La cosa più interessante è la sua dichiarazione in cui sostiene che il fenomeno in atto non è affatto passeggero e che anzi 2,7 milioni di utenti all'interno di WallStreetBets rivestono un'importanza almeno pari a quella di qualsiasi hedge fund. Parole che forse saranno destinate ad avere un certo peso nell'ambiente finanziario perché supportate da una presa di posizione netta, allorché la sua intenzione manifesta è quella di modificare l'establishment finanziario restando più connesso alla vendita al dettaglio.

Un altro esponente di spicco della finanza che sembra essere molto in sintonia con Reddit, anche se in via indiretta, è Cathie Wood, gestore di Ark Investment Management. Ogni giorno la sua società mette a disposizione degli investitori retail la ricerca gratuita e fornisce informazioni sulle sue operazioni finanziarie attraverso i social media. Questo ha creato una sorta di empatia con il grande pubblico degli investitori, che ha visto nel modo di interagire poco ortodosso di Ark un'opportunità per uscire fuori dagli schemi.

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti