Kimura Trading

Fino a dove scenderanno le Borse?

Durante il webinar del lunedi di ieri abbiamo ribadito un concetto che, nelle ultime settimane, abbiamo ripetuto alla nausea: i ribassi delle borse portano con se grandi opportunità.

Il petrolio non è mai stato cosi basso dal 2016

Il petrolio è tornato sotto i 30 dollari a barile, un livello estremamente basso che riporta i prezzi al 2016. Un livello per il petrolio che mischia le carte per quanto riguarda gli equilibri internazionali, rimettendo in discussione il ruolo degli Stati Uniti d'America come esportatore netto.

Da questi livelli ha assolutamente senso accumulare pozioni al rialzo sul petrolio, dato che siamo ancora lontani dal monento in cui il petrolio non sarà l'elemento centrale dello sviluppo economico del pianeta. Indispensabile come carburante per gli spostamenti, il petrolio è anche essenziale nella produzione della plastica e tanti altri materiali si uso comune.

Con un petrolio sotto i 30 dollari a barile sono tante le aziende, in particolare negli Usa, che non hanno margini abbastanza elevati per poter operare. Si stima che, con un petrolio a questi livelli, sono molte le aziende di estrazione Usa che si troveranno costrette a chiudere i battenti.

Fino a dove scenderanno gli indici?

L'indice S&P500 ha perso circa il 25% da quando è cominciata la crisi del CoronaVirus. Se pensiamo che solamente in queste ore gli Usa si stanno accorgendo della gravità della situazione è molto probabile che gli indici continuino nella discesa. Nel webinar abbiamo visto come una discesa dei prezzi fino nella zona dei massimi del 2000 e 2008, vorrebbe dire un ribasso per l'indice Usa di circa il 50%. Un qualcosa di assolutamente plausibile, che più volte è capitato nella storia.

Una grande opportunità sia da sfruttare al ribasso, shortando gli indici, sia perchè, una volta finito il ribasso, sarà possibile acquistare azioni a prezzi davvero scontati, come non si vedeva da oltre dieci anni.

Anche il Bitcoin è una opportunità: gli istituzionali stanno comprando!

Anche il Bitcoin è sceso parecchio in queste sedute. Evidentemente non siamo gli unici a pensare che, nell'anno dell'Halving, il Bitcoin sia una grande opportunità al rialzo, dato che, come visto nel webinar, anche gli istituzionali hanno iniziato a comprare Bitcoin. Dopo un lungo periodo in cui i grandi investitori hanno venduto allo scoperto la cripto per eccellenza, da una settimana circa sono tornati gli acquisti.

Scende anche il Gold anche se è un bene rifugio

Nonostante il Gold sia il bene rifugio per eccellenza, anche lui sta scendendo durante questa crisi. Questa è la prova che è i panico a regnare in borsa in questo momento, con gli investiotori che preferiscono detenere liquidità sul conto. Questo, pero', è anche un ottimo segnale di ottimismo in quanto, quando la paura sarà passata e la situazione si sarà normalizzata, la liquidità sarà pronta per essere investita in borsa.

Questo, molto probabilmente, genererà importanti e repentini rialzi, che solo chi si sarà mosso in anticipo potrà sfruttare.

Questo è il motivo per cui abbiamo parlato del corso OPPORTUNITY 2020, un corso pensato apposta per chi vuole sfruttare questa incredibile opportunità che i mercati ci offrono in questo momento.

Al corso vi mostreremo la strategia di investimento di Investire.biz, mostrandovi gli strumenti sui quali noi stiamo già investendo (vi daremo proprio l'Isin e vi diremo come fare ad investire praticamente)

Iscriviti al corso da QUI, ancora per oggi è scontato del 50%

 

 

0 - Commenti