EURUSD crolla: è un caso?

Crolla il cambio EURUSD: dollaro americano sempre piu' forte

Il cambio Euro contro dollaro ha raggiunto e superato al ribasso il livello di supporto posizionato in area 1.0890, livello corrispondente all'importante minimo del 30 settembre 2019.

Sono tanti i traders che, su questo minimo, si sono posizionati LONG, sperando in un rialzo e questo lo possiamo vedere dal tool sentiment, presente nella piattaforma del broker www.kimuratrading.com. Quasi l'80% dei trader sul cambio EURUSD sono posizionato LONG!

E' un caso che il cambio EURUSD stia crollando o si poteva sapere prima?

Ovviamento il ribasso dell'euro contro il dollaro non è un caso! E' da settimane che "avviso" che l'euro è una delle valute piu' shortate e che il dollaro è una delle piu' comprate. Proprio nell'ultimo webinar del lunedi ho fatto vedere, analizzando il Dollar index, come il dollaro avesse ancora spazio al rialzo!

Proprio in un aggiornamento inviato questa mattina agli abbonati del servizio COT + SHARK Report ho scritto che "non ci sono segnali di inversione sull'EUR" e che quindi i ribassi su questa valuta potrebbero tranquillamente continuare.

Quale è l'obietto al ribasso di EURUSD?

Rotto il livello di 1.0890, è molto probabile che i prezzi raggiungano il prossimo "cluster point" in area 1.0641. Chiaramente i prezzi non arriveranno su tale livello in poche ore, ma ci vorrà del tempo, tempo che sfrutteremo per fare operazioni in direzione di questo forte trend. Attendiamo una chiusura settimanale al di sotto di questo livello per avere conferma definitiva del trend. 

ATTENZIONE!!! Se volete ricevere tutte le nostre operazioni di trading, aderite al gruppo telegram Traders CLUB, click QUI per info.

Traders CLUB ha di recente aggiornato i massimi storici della equity line, guarda QUI il video.

6 - Commenti

Domenico Camilleri

Domenico Camilleri - 13 febbraio 19:21 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 14 febbraio 09:15 Rispondi

M. Cennyx

M. Cennyx - 14 febbraio 09:13 Rispondi

Luca Discacciati

Luca Discacciati - 14 febbraio 09:15 Rispondi

Domenico Camilleri

Domenico Camilleri - 14 febbraio 11:10 Rispondi

Domenico Camilleri

Domenico Camilleri - 14 febbraio 11:09 Rispondi