EUR/CHF: segnali di debolezza, quali obiettivi per i venditori? | Investire.biz

EUR/CHF: segnali di debolezza, quali obiettivi per i venditori?

Dal grafico giornaliero dell'EUR/CHF si può notare come i prezzi abbiano mostrato diverse indicazioni di debolezza. Come operare per l'analisi Ichimoku?

Le quotazioni del cross EUR/CHF evidenziano debolezza sul grafico giornaliero, dove sono arrivati all'area di 1,0706. L'indebolimento della struttura tecnica è confermato anche dall'andamento dell'oscillatore RSI. Vediamo ora il punto di vista dell'analisi Ichimoku.

EUR/CHF: cosa dice l'analisi Ichimoku?

Cosa ci dicono le linee di Ichimoku tracciate sul chart di EUR/CHF? Se si osserva la Tenkan (linea rossa), si trova al di sotto della Kijun (identificata dalla linea blu): questo è un segnale ribassista per i prezzi del cross.

La linea Chikou (in nero) si trova al di sotto dei prezzi. Anche i cicli di Hosoda ci vengono in aiuto confermando la nostra analisi. Possiamo unire tutti questi segnali al semplice oscillatore RSI, che ci conferma la debolezza del cambio.

In base a questi elementi tecnici, la mia view su EUR/CHF è ribassista. Da un punto di vista operativo, si potrebbero valutare strategie di stampo short da 1,07 con stop loss identificabile a 1,0736 e target localizzato nell'area compresa tra 1,06 e 1,0580.

 

 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti