Settore cloud: prospettive incoraggianti, ecco le possibili evoluzioni | Investire.biz

Settore cloud: prospettive incoraggianti, ecco le possibili evoluzioni

Nell'ultima Weekly Note, Vontobel ha approfondito il settore del cloud dopo che MarketsAndMarkets ha stimato che varrà 947,3 miliardi di dollari nel 2026

Secondo l’ultimo studio pubblicato da Gartner, la spesa per i servizi cloud nel 2022 dovrebbe crescere del 20,4% a/a, arrivando a 494,7 miliardi di dollari. Questo valore è stimato in ulteriore aumento fino a circa 600 miliardi di dollari nel 2023. Secondo gli analisti, il cloud è “il motore delle odierne organizzazioni digitali”. Stando alle previsioni a più lungo termine di MarketsAndMarkets, entro il 2026 il mercato potrebbe arrivare a valere 947,3 miliardi di dollari, con un tasso di crescita composto annuo del 16,3%.

 

Settore cloud: come investire con i Certificati

Per sfruttare la crescita del comparto, potrebbe essere interessante guardare al Certificato Express Memory Cash Collect di Vontobel con ISIN DE000VV3RWE1 e sottostante un basket composto dalle azioni Alphabet, Amazon, Apple e Microsoft. Con questo Certificato si può ottenere una cedola mensile di 1,05 euro condizionata al fatto che, alle varie date di valutazione intermedie, il prezzo dei titoli sia uguale o superiore alla Soglia Bonus.

Il Certificate beneficia dell’Opzione Memoria, che consente all’investitore di incassare successivamente i premi non pagati, e dell’Opzione Autocallable, che prevede la scadenza anticipata se alle date mensili di rilevazione i sottostanti quotano come o più del Livello di Rimborso. A scadenza (16 giugno 2025), se tutti i sottostanti quoteranno ad un prezzo pari o superiore a quello della Barriera, l’investitore otterrà il valore nominale del prodotto, oltre al premio del periodo e a quelli eventualmente conservati in memoria. Se il prezzo di uno dei sottostanti si dovesse trovare al di sotto della Barriera, il Certificato replicherà la performance del Worst-of ( clicca QUI per leggere il KID dello strumento).



DISCLAIMER

Questo articolo è stato sponsorizzato dall'emittente o dall'intermediario menzionato. Le informazioni in esso contenute non devono essere considerate né interpretate come consulenza in materia di investimenti. Eventuali punti di vista e/o opinioni espressi non sono intesi e non devono essere interpretate come raccomandazioni o consigli di investimento, fiscali e/o legali. Investire.biz non si assume alcuna responsabilità per azioni, costi, spese, danni e perdite subiti a seguito di informazioni, punti di vista o opinioni presenti su questo sito. Prima di intraprendere decisioni di investimento, invitiamo gli utenti a leggere la documentazione regolamentare sempre disponibile per legge sul sito dell'emittente ed ottenere una consulenza professionale.

 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti