Investire nel settore del gaming anche nell'era post-Covid | Investire.biz

Investire nel settore del gaming anche nell'era post-Covid

Le stime degli esperti vedono una crescita per il settore del gaming e degli e-sports. Questo il focus dell'ultima Weekly Note di Vontobel, vediamo i dettagli

Nel 2020, il settore del gaming è stato al centro dell’attenzione grazie alle misure di lockdown, che hanno spinto il grande pubblico verso gli e-sports. Nell’ultima Weekly Note, Vontobel evidenzia come secondo le stime di InsiderIntelligence, nel 2022 ci saranno 29,6 milioni di spettatori di sport virtuali, l’11,5% in più del 2021.

Nell’anno in corso inoltre, i ricavi dell’ecosistema degli e-sports potrebbero arrivare a 1,8 miliardi di dollari stando alle stime di NewZoo. Per Statista, i ricavi del comparto dei videogames potrebbero passare dai 175,06 miliardi di dollari del 2022, ai 239,69 miliardi nel 2026, con un CAGR dell’8,17%.

 

Settore gaming: ecco come investire con i Certificati

Per investire su un settore come quello del gaming, potrebbe essere interessante guardare al Certificato Memory Cash Express di Vontobel con ISIN DE000VX26G00 e sottostanti Activision Blizzard, Electronic Arts, Fastly e Unity Software.

Con questo Certificate si può ottenere una cedola mensile di 1,32 euro condizionata al fatto che, alle varie date di valutazione intermedie, il prezzo dei titoli sia uguale o superiore alla Soglia Bonus. Il Certificate beneficia dell’Opzione Memoria, che consente all’investitore di incassare successivamente i premi non pagati, e dell’Opzione Autocallable, che prevede la scadenza anticipata se alle date mensili di rilevazione i sottostanti quotano come o più del Livello Autocall.

A scadenza (8 novembre 2023), il premio del periodo e quelli eventualmente conservati in memoria. Se il prezzo del Worst-of si dovesse trovare al di sotto della Barriera, il Certificato replicherà la relativa performance ( clicca qui per vedere il KID dello strumento).

 

 

DISCLAIMER

Questo articolo è stato sponsorizzato dall'emittente o dall'intermediario menzionato. Le informazioni in esso contenute non devono essere considerate né interpretate come consulenza in materia di investimenti. Eventuali punti di vista e/o opinioni espressi non sono intesi e non devono essere interpretate come raccomandazioni o consigli di investimento, fiscali e/o legali. Investire.biz non si assume alcuna responsabilità per azioni, costi, spese, danni e perdite subiti a seguito di informazioni, punti di vista o opinioni presenti su questo sito. Prima di intraprendere decisioni di investimento, invitiamo gli utenti a leggere la documentazione regolamentare sempre disponibile per legge sul sito dell'emittente ed ottenere una consulenza professionale.

 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti