Oro: il trend rialzista continuerà a lungo? | Investire.biz

Oro: il trend rialzista continuerà a lungo?

L’oro rompe la lateralità sulla soglia dei 1.740 dollari l’oncia. Vediamo i possibili scenari e come operare con Kimura Trading

Le quotazioni dell'oro continuano a scambiare al di sopra dei 1.740 dollari per oncia, posizionandosi all'interno di un trading range interessante. In questo quadro, nella settimana appena iniziata i prezzi potrebbero raggiungere i 1.800 dollari per oncia, vediamo perché. 

 

Oro: analisi tecnica e operatività alla rottura del trading range

Da un punto di vista grafico, dopo aver creato un’area supportiva sul livello psicologico dei 1.700 dollari, i prezzi dell'oro sono entrati in una fase di storno che potrebbe portarli fino all'area dei 1.800 dollari per oncia. Presumibilmente, anche il metallo giallo inizia a scontare l’inizio della recessione. Il box individuato sul timeframe a 1 ora, compreso tra i 1.768 e i 1758 dollari per oncia, sta creando un’importante zona di accumulazione che potrebbe precedere un’ulteriore rally rialzista fino ai 1.800 dollari. 

L’ampiezza delle congestioni disponibili rende facile l’operatività in breakout. È comunque possibile lavorare con il money management aprendo due operazioni parziali: 50% della posizione a rottura (al momento della stesura dell’articolo, rialzista) e 50% della posizione a chiusura della candela. 

-- 

Scopri il nuovo corso sulla strategia di Breakout Trading, partecipando al percorso riceverai due indicatori in omaggio e l'esclusiva assistenza del relatore del corso, Samuele Malano.

-- 

 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti