Kimura Trading

Bitcoin: finiti i ribassi, si apre nuova fase long?

La fase short per Bitcoin sembra già alle spalle. Sia grafico che Oscillatore DPO fanno già pensare a nuovi ingressi long. Vediamo insieme l'analisi della criptovaluta

La corsa di bitcoin (qui le quotazioni in tempo reale) ha rallentato in prossimità dei 56mila dollari, area in cui le quotazioni della più importante criptovaluta a livello mondiale hanno formato una figura identificabile come un cuneo ascendente. La rottura al ribasso dei supporti espressi dalla trendline inferiore della figura ha innescato una repentina e salutare fase short, iniziata con le vendite del 19 aprile scorso.

I massimi crescenti del triangolo ascendente hanno inoltre creato una divergenza con l'Oscillatore DPO, con top del Detrended Price Oscillator decrescenti come evidenziato dalla linea rossa presente sul grafico. Tutto questo ha portato l'oscillatore in fase short ed il conseguente brusco calo delle quotazioni di bitcoin.

 

Bitcoin: quali prospettive secondo l'analisi grafica?

Osserviamo ora nel dettaglio tale ritracciamento, movimento che sembra essere formato da solo 2-3 candele rosse. Chi si fosse posizionato al ribasso in occasione della rottura al ribasso della figura avrebbe ottenuto un guadagno di 10-15 punti percentuale. Chi è abituato a lavorare sulle criptovalute sa che ci si può aspettare molto di più.

Senza recriminare sui mancati guadagni è invece tempo di guardare ai futuri sviluppi delle quotazioni di bitcoin. Chi è uscito con un trailing stop dallo short sembra aver compiuto una scelta saggia e ottenuto la migliore performance possibile. Per chi ancora posizionato al ribasso, attenzione alla rottura al rialzo delle resistenze a 55.500 dollari, ora diventati supporto. La violazione ha creato una situazione rischiosa.

Analizzando inoltre l'Oscillatore DPO notiamo come la fase short stia per terminare, con il probabile nuovo passaggio al di sopra della linea dello 0. Al verificarsi di questa condizione, coloro che osservano e seguono strettamente questo oscillatore utilizzandolo come enter-strategy potrebbero aprire nuovi long.

Per chi volesse dunque entrare long su bitcoin, attenzione quindi a due fattori: la tenuta del supporto dei 55.500 $ ed il ritorno in zona positiva del DPO. Questi due elementi saranno contestualmente segnali di uscita dalle posizioni short ancora in essere. Non facciamoci bloccare dalle uscite con piccole perdite, statisticamente diventeranno grosse perdite, portando alla morte di un trader ed alla nascita di un cassettista, suo malgrado. Buon trading.

 

 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti