FireEye vende nome e business, come comportarsi a Wall Street? | Investire.biz
Kimura Trading

FireEye vende nome e business, come comportarsi a Wall Street?

FireEye vende l'unità di prodotti e il nome a un consorzio di private equity per $1,2 miliardi. Cosa fare ora con le azioni quotate a Wall Street?

M&A molto attivo negli Stati Uniti. FireEye sta vendendo la propria unità di prodotti a un consorzio guidato dalla società di private equity Symphony Technology Group. Il valore del deal è di 1,2 miliardi di dollari al lordo di tasse e commissioni e include la vendita anche della denominazione FireEye. L’azienda al netto delle imposte si aspetta di ottenere dalla cessione ricavi per circa 1,1 miliardi di dollari.

 

FireEye: i dettagli dell'accordo

Le attività di business che non sono oggetto della vendita verranno raggruppate sotto il cappello di Mandiant Solutions, nuovo nome dell'azienda. FireEye l'aveva comprata nel 2014 e da allora era diventata un segmento della società madre. L’accordo prevede la separazione dei prodotti di cybersecurity, cloud, endpoint ed email da software e servizi indipendenti di Mandiant Solutions. Con questa strategia FireEye si propone di dedicare maggiore attenzione sulle soluzioni per combattere le minacce informatiche che sono in continua evoluzione.

Quando FireEye è sbarcata a Wall Street nel 2013, si occupava prevalentemente dello sviluppo di hardware e software per supportare gli uffici di Information Technologies a proteggere le proprie reti. In seguito la società si è spostata maggiormente sulla consulenza alle aziende sull’individuazione, il monitoraggio e la risoluzione delle violazioni informatiche.

L’accordo tra FireEye e Symphony dovrebbe essere ratificato entro la fine del 2021. FireEye ha annunciato l’approvazione del CdA al piano di riacquisto di azioni da 500 milioni di dollari, che per partire non dovrà attendere la chiusura dell’accordo con Symphony.

 

M&A: private equity USA protagonisti 2021

La vendita in questione è solo l’ultimo dei grossi affari avvenuti in questi primi mesi dell’anno, in ambito tecnologico in cui l’acquirente è una società di private equity.nel 2021 negli Stati Uniti, sette acquisizioni tecnologiche su dodici sono state effettuate da private equity.

E Symphony Technology Group non è nuova all’acquisto di società o rami di società impegnate nell’ambito della sicurezza informatica, infatti lo scorso marzo ha stipulato un accordo da 4 miliardi di dollari con McAfee per la vendita delle proprie attività in questo settore.

La transazione più rilevante è stata l’acquisto del fornitore di software per la sicurezza Proofpoint, per un importo di oltre 12 miliardi di dollari, da parte di Thoma Bravo, avvenuta lo scorso aprile. Ed è di questi giorni la notizia dell’acquisizione di Cloudera da parte di un gruppo di società di private equity per 5,3 miliardi di dollari.

 

Azioni FireEye: cosa dice l'analisi grafica del titolo

Partendo da questo presupposto, andiamo ora a vedere il quadro tecnico e i livelli operativi di trading di FireEye quotata a Wall Street, le cui azioni in queste ultime settimane stanno cercando di riportarsi sui massimi degli ultimi sei anni.

Il titolo sta recuperando questi livelli, avendo rotto la parte alta del canale laterale sviluppato all’interno di un pull back. Le notizie di carattere fondamentale e l'analisi del grafico con time frame giornaliero consentono così di individuare i seguenti livelli chiave per la strutturazione di strategie di trading long e short:

Long

Ingresso: breakout area 22,74 USD
Stop loss: al di sotto di area 21,42 USD
1° target: area 24,15 USD
2° target: area 25,53 USD

Short

Ingresso: breakout area 18,82 USD
Stop loss: appena al di sopra di area 21,57 USD
1° target: area 17,88 USD
2° target: area 15,66 USD

 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti