Kimura Trading

Trimestrali USA: ultimo trimestre brillante per Coca Cola

  • Quarto trimestre 2019 positivo per Coca Cola, sia per quanto riguarda i ricavi netti che gli utili;
  • nell’intero anno fiscale 2019 ricavi netti a +9% e utile netto a +39% rispetto al 2018;
  • Coca Cola prevede un ulteriore incremento delle vendite e degli utili anche nel 2020, in cui verranno lanciate nuove linee di prodotto.

I dati dell’ultimo trimestre del 2019 sono risultati molto positivi per Coca Cola e si sono rivelati superiori alle aspettative degli analisti. Il volume delle vendite è aumentato del 4% nel segmento Africa, Europa e Medio Oriente; in Asia si è verificato un incremento del 2% nonostante una performance, non brillante in Cina, mentre in America latina il volume è cresciuto del 3%.

A livello globale, nel quarto trimestre i ricavi netti sono stati di 9,07 miliardi di dollari con un +16%, superando le previsioni degli analisti ferme a 9,89 miliardi di dollari. Sono risultati in crescita i tè del proprio brand Fuze, i caffè e i nuovi prodotti immessi sul mercato, come Coke Plus Coffee e l’evoluzione di Coke Zero Sugar.

Nel trimestre l’utile netto è risultato pari a 0,47 dollari per azione per un valore totale di 2,07 miliardi di dollari, contro 0,20 dollari per azione e 870 milioni dello stesso periodo del 2018.

Nel complesso l’anno fiscale 2019 si è chiuso con ricavi netti pari a 37,27 miliardi di dollari con un incremento del 9% rispetto all’anno precedente, mentre l’utile netto è cresciuto del 39% attestandosi a 8,92 miliardi di dollari.

Per il 2020, il colosso statunitense delle bevande analcoliche prevede un aumento del 3% dell’utile per azione e del 5% dei ricavi netti; inoltre verrà lanciata sul mercato Coke AHA, un’acqua frizzante aromatizzata.

Coca Cola: conti e novità il driver in Borsa

I buoni risultati di bilancio e la dinamicità di Coca Cola nel proporre nuovi prodotti per espandersi in altri segmenti di mercato, rispecchiano il suo buon andamento in Borsa. Nel lungo periodo, al NYSE, l’azienda americana è in costante trend positivo ormai dal 2009, mentre se ci focalizziamo sul medio termine è in forte crescita da maggio 2018.

Considerando il time frame giornaliero, all’interno del trend rialzista ancora in atto, Coca Cola ha vissuto solo un consistente calo tra la fine di novembre del 2018 e la fine di febbraio del 2019, ma dopo avere trovato un solido supporto in area 44,40 dollari, è ripartita con un nuovo trend rialzista che ha preso un nuovo slancio con il cross al rialzo della media mobile semplice a 50 giorni con la media mobile a 200 giorni.

Livelli operativi da seguire su azioni Coca Cola

Analizziamo ora i livelli di prezzo importanti considerando che ci troviamo sui massimi.

Long:

Ingresso: breakout area 57,87 dollari, oppure ricercare un pattern di inversione sul ritracciamento in corso
Stop: minimo relativo precedente
Target: trailing profit

Short:

Ingresso: breakout area 54,09 dollari
Stop: zona 55,45 dollari
1° Target: area 53,66 dollari 2° target: 52,75 dollari

0 - Commenti