Kimura Trading

Sviluppo delle smart city: ecco un titolo che può beneficiarne

  • La popolazione mondiale si concentra sempre di più nelle aree urbane, quindi è sempre più importante sviluppare città intelligenti;
  • Nelle smart city vengono raccolti moltissimi dati, vengono rielaborati e quindi utilizzati per rendere efficienti i servizi ai cittadini;
  • Tra i settori chiave delle smart city ci sono comunicazioni, trasporti e archiviazione dati.

La popolazione mondiale continua a crescere e tende a concentrarsi sempre di più nei centri urbani.

Per poter far fronte alle necessità di un numero sempre maggiore di abitanti, le città devono essere sempre più intelligenti in modo da essere in grado di offrire servizi efficaci per la collettività.

Per capire meglio di cosa stiamo parlando basta citare un dato; più della metà della popolazione mondiale vive in città, ma queste ultime occupano solo il 2% della superficie del pianeta.

Addirittura, secondo alcuni studi dell’ONU, entro il 2070 l’urbanizzazione potrebbe raggiungere il 70% della popolazione globale.

Con una così elevata concentrazione di persone in poco spazio risulta, di conseguenza, molto importante organizzare le città in modo efficiente e dotarle di tutte le infrastrutture necessarie per migliorare la qualità della vita.

In pratica, nelle smart city vengono raccolti una grande mole di dati dalla più svariate attività, quindi vengono opportunamente analizzati e sintetizzati, in modo da essere utilizzati per rendere la città più efficiente.

Tra i settori che hanno, e avranno, un ruolo sempre più importante nello sviluppo delle città intelligenti ci sono le comunicazioni, i trasporti e l’immagazzinamento dati.

La base fondamentale su cui si fondano le città intelligenti è la connessione veloce tra gli oggetti, infatti con l’internet delle cose, è possibile connettere tra loro le macchine.

Tutto ciò potrà avvenire solo con la diffusione della tecnologia 5G e di tutti i sensori e le strutture necessarie per supportarla.

Per quanto riguarda i trasporti sarà sempre più necessario avere un sistema efficiente per trasportare un volume sempre più elevato di passeggeri.

Sarà sicuramente necessario potenziare i trasporti pubblici per limitare gli ingorghi e l’inquinamento; quest’ultimo sarà affrontato con una diffusione massiccia dell’alimentazione elettrica, anche per i veicoli volanti e marittimi.

Abbiamo detto che un aspetto fondamentale delle smart city è rappresentato dalla gestione e dall’immagazzinamento dei dati raccolti.

I data center saranno sempre più importanti, anche perché si tenderà sempre di più a utilizzare sistemi esterni per archiviare i dati, inoltre le macchine intelligenti avranno bisogno di una grande moltitudine di informazioni da essere analizzate.

Nell’ambito della gestione dei dati, l’azienda statunitense NVIDIA ricopre un ruolo di primaria importanza e ha ottime possibilità di essere assoluta protagonista nello sviluppo delle città intelligenti.

Grazie alla creazione di una propria piattaforma che consente lo sviluppo di soluzioni legate all’internet delle cose, e alle partnership con grosse aziende cinesi, NVIDIA si sta affermando anche all’estero nelle smart city.

Vediamo quali sono i livelli da considerare per trarre profitto dal titolo.

Long:

Ingresso: breakout area 259,44 dollari
Stop: sotto 232,31 dollari
1° Target: area 292 dollari 2° target: trailing profit

Short:

Ingresso: breakout area 230,15 dollari
Stop: zona 259,44 dollari
1° Target: area 207,40 dollari 2° target: 187,54 dollari

---

I beni rifugio, a causa del coronavirus, stanno volando in borsa. Tra questi il Franco svizzero.

Lo sapevi che gli istituzionali stavano accumulando il Franco svizzero da settembre 2019?

Guarda il video che ti spiega l'operatività degli squali di Wall Street, clicca QUI

---

 

 

0 - Commenti