NIO: per Citi le azioni in Borsa raddoppieranno il loro valore | Investire.biz
Kimura Trading

NIO: per Citi le azioni in Borsa raddoppieranno il loro valore

Secondo la banca d'affari americana il titolo della compagnia cinese di auto elettriche sarà destinato a salire a partire dal prossimo anno. Vediamo tutte le motivazioni

Il titolo NIO ha avuto un andamento altalenante quest'anno a Wall Street, rimanendo indietro rispetto alle concorrenti cinesi Xpeng e Li Auto. Molto è dipeso dal piano di vendita delle azioni annunciato a settembre da parte della società, che ha piazzato sul mercato 53 milioni di titoli raccogliendo una cifra intorno ai 2 miliardi di dollari in contanti.

Ha influito anche la consegna di autoveicoli più limitata rispetto ai competitor. Ad esempio nel mese di ottobre Xpeng ha immatricolato 26 mila vetture, Li Auto 25 mila, mentre NIO si è fermata a 24 mila. Le azioni NIO hanno perso circa 27 dollari dal massimo storico di 66,99 dollari di gennaio 2021, raggiunto dopo una cavalcata strepitosa che ha portato a un aumento di valore di oltre 15 volte nell'anno precedente.

 

Citigroup: azioni NIO a 87 dollari

Negli ultimi 2 mesi ci sono stati segnali di risveglio e il titolo potrebbe ripartire nel 2022, anche perché la società ha comunicato di aver terminato la vendita di azioni sul mercato. L'aspetto interessante è che i cali azionari di quest'anno (circa il 15%) hanno reso più allettante l'acquisto del titolo in Borsa in rapporto ai multipli. A fine 2020 infatti le azioni erano scambiate a 14 volte le vendite attese nei successivi 12 mesi, oggi invece sono negoziate a circa 7,5 volte.

Gli analisti in media hanno un obiettivo di prezzo all'incirca di 60 dollari, il che significa un aumento suppergiù del 50% rispetto alle quotazioni attuali. Jeff Chung di Citigroup si spinge oltre e prevede un valore finale delle azioni NIO di 87 dollari, superiore al 100% del prezzo di oggi. Per Chung un catalizzatore per il titolo è sicuramente la rimozione della vendita delle azioni, ma le attese sono tutte rivolte al 18 dicembre quando ci sarà il NIO Day.

In quell'occasione la società fornirà i dettagli sui prezzi per la nuova berlina ET5, che dovrebbe competere con la Tesla Model 3. Secondo alcune indiscrezioni il prezzo potrebbe aggirarsi intorno ai 300 mila yuan, pari a circa 47 mila dollari, ma tra un mese la società leverà il velo su questo e altri dettagli. Nell'evento altri 2 modelli dovrebbero occupare la scena: uno è scontato, ossia la ET7 di cui si è molto parlato, l'altro lo è di meno e potrebbe riguardare una monovolume o una coupé.

È possibile inoltre che nel corso della rappresentazione verranno illustrati i piani di crescita in Europa da parte dell'azienda guidata da William Li, che punta a debuttare in Germania dopo aver conquistato il mercato norvegese. L'obiettivo di prezzo dell'analista di Citi è il più alto di Wall Street, sebbene NIO sia un'azienda molto valutata da parte dei colleghi. Basti pensare che l'84% degli analisti che coprono il titolo ne consigliano l'acquisto.

 

 

Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Investire.biz manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.

0 - Commenti