Microsoft: domani la trimestrale, come impostare l’operatività? | Investire.biz

Microsoft: domani la trimestrale, come impostare l’operatività?

23 gen 2023 - 13:00

Come operare sulle azioni Microsoft in vista dei conti trimestrali? Comprare o vendere il colosso di Redmond? Ecco le strategie operative con i Certificati Turbo24 di IG

Microsoft è tra i titoli maggiormente monitorati a Wall Street questa settimana. Domani il colosso di Redmond pubblicherà i conti del secondo trimestre fiscale 2023 dopo la chiusura del mercato. La società guidata dal CEO Satya Nadella ha registrato un marcato rallentamento della crescita dei ricavi e degli utili, culminato in un calo trimestrale su base annua per il trimestre conclusosi a settembre del 2022.

La stima del consenso per EPS per il trimestre conclusosi a dicembre è di 2,32 dollari. Ciò rifletterebbe un calo del 6,5% rispetto ai 2,48 dollari riportati un anno prima e un leggero calo sequenziale rispetto al primo trimestre.

Gli analisti si aspettano 53,2 miliardi di dollari di entrate, un aumento del 3% su base annua e un numero di vendite trimestrale record. Le stime dell'EPS per il trimestre hanno raggiunto il picco a 2,77 dollari a maggio del 2022, mentre le previsioni sui ricavi hanno raggiunto il top a 58 miliardi di dollari nello stesso periodo.

Microsoft ha di recente annunciato l'intenzione di licenziare 10.000 dipendenti. Ciò rappresenta circa il 5% della forza lavoro, dunque l'impatto sulla spesa sarà piuttosto limitato. Vale anche la pena notare che Microsoft ha assunto 40.000 persone nell'anno fino a giugno 2022.

Intanto, ricordiamo anche del recente investimento del gigante del settore tecnologico in OpenAI e della prossima integrazione di ChatGPT con Bing. Questo è uno sviluppo importante, ma ci vorrà del tempo per che si traduca in entrate.

La mossa potrebbe anche consentire a Bing di attrarre nuovi utenti: la sfida sarà quindi quella di offrire agli utilizzatori un'esperienza simile a ChatGPT che può essere monetizzata. Vediamo quindi come operare su Microsoft secondo l’analisi tecnica.



Azioni Microsoft: analisi tecnica e strategie operative

 

Il quadro tecnico di Microsoft rimane impostato al ribasso nel medio periodo, in particolare dai massimi registrati a fine dicembre 2021 in area 344 dollari per azione. Nel breve termine i corsi hanno rallentato la fase discendente dopo aver raggiunto il supporto statico a 220 dollari.

La tenuta dell’area di concentrazione di domanda compresa tra i 220 e i 214 dollari sarà di vitale importanza per i compratori, in quanto una sua violazione potrebbe provocare un’accelerazione delle vendite verso la successiva zona di sostegno a 196 dollari, minimi segnati a settembre 2020.

Segnali di forza in area 230 dollari potrebbero essere sfruttati per l’implementazione di strategie long di brevissimo termine con primo obiettivo di profitto identificabile in area 250 dollari e target più ambizioso in prossimità della linea di tendenza che collega i massimi registrati a dicembre e agosto 2022, ora transitante a 260 dollari. Vediamo ora come operare su Microsoft con i Certificati Turbo 24 di IG.

 

Azioni Microsoft: le strategie operative con i Certificati Turbo24 di IG

Per quanto riguarda l’operatività, si potrebbero valutare strategie long da 230 dollari. Lo stop loss potrebbe essere localizzato a 225 dollari, mentre il target a 250 dollari. Per questo tipo di operatività abbiamo scelto i Certificati Turbo24 di IG, in particolare il Certificato Turbo Long su Microsoft con un livello Knock-Out (KO) inferiore alla zona scelta per il nostro stop loss.

Nel dettaglio, il Certificato scelto è il Turbo24 Long con ISIN DE000A23DJC8, livello di KO a 214,9324 dollari e leva pari a 9. Per trovare la corretta size di ingresso a mercato, ricordiamo di controllare il moltiplicatore (sotto la voce info). L’ammontare massimo che si potrà perdere non supererà in ogni caso l’investimento iniziale: perché accada ciò le quotazioni di Microsoft dovranno raggiungere il livello di KO del Certificato.

I nuovi clienti IG che operano sul mercato regolamentato Spectrum Markets riceveranno un importo pari a 3 euro per ogni 1.000 Turbo24 negoziati, per un massimale di 1.000 euro ( scopri come funziona il cash-back di IG). Per chi è già cliente IG invece, l'ammontare di rimborso dipenderà dai volumi di trading:

 

  • Da 250.000 a 500.000 unità mensili il rimborso sarà di 0,50 euro ogni 1.000 unità;

  • Oltre 500.000 unità mensili il rimborso sarà di 1 euro ogni 1.000 unità.

 

 

 

 

 

 

DISCLAIMER

Questo articolo è stato sponsorizzato dall'emittente o dall'intermediario menzionato. Le informazioni in esso contenute non devono essere considerate né interpretate come consulenza in materia di investimenti. Eventuali punti di vista e/o opinioni espressi non sono intesi e non devono essere interpretate come raccomandazioni o consigli di investimento, fiscali e/o legali. Investire.biz non si assume alcuna responsabilità per azioni, costi, spese, danni e perdite subiti a seguito di informazioni, punti di vista o opinioni presenti su questo sito. Prima di intraprendere decisioni di investimento, invitiamo gli utenti a leggere la documentazione regolamentare sempre disponibile per legge sul sito dell'emittente ed ottenere una consulenza professionale.

 

0 - Commenti

I Nostri Partners


Malta

ELP Finance LTD

34, Wied Ghomor Street, St. Julians STJ 2043 – Malta

+356 20 341590

Switzerland

ELP SA

Corso San Gottardo 8A, 6830 Chiasso, Switzerland

+41 91 9228169

ELP Finance LTD e il suo sito web non offrono servizi finanziari, regolamentati o di investimento. Le informazioni presenti sul sito non devono essere considerate consigli di investimento personalizzati e sono disseminate sul sito e accessibili al pubblico in generale. Tutti i link e i banner sui siti web della società puntano verso società finanziarie, fornitori di servizi di investimento o banche regolamentate in Europa.

Si prega di leggere Dichiarazione di non responsabilità, Informativa sui rischi, Informativa sul trattamento dei dati personali, Termini e condizioni e la Politica sulla sicurezza informatica prima di utilizzare questo sito Web. Continuando ad accedere o utilizzare questo sito Web o qualsiasi servizio su questo sito, dichiari di accettare questi termini e condizioni. Tutti gli investimenti finanziari comportano un certo livello di rischio. Il trading online comporta un alto livello di rischio e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di decidere di investire dovresti considerare attentamente i tuoi obiettivi di investimento, il livello della tua esperienza, la tua disponibilità ad assumerti dei rischi e consultare un consulente indipendente. C'è sempre la possibilità di perdere l'investimento, per intero o parte di esso. Quindi ti suggeriamo di investire denaro che puoi permetterti di perdere.

Dichiarazione di non responsabilità - Informativa sui rischi - Informativa sul trattamento dei dati personali - Termini e condizioni - Politica di sicurezza informatica - Codice Etico - Cookie policy - Privacy Policy

© 2023 Investire.biz, all rights reserved.