House of Trading: oggi la sfida tra Giovanni Picone ed Enrico Lanati | Investire.biz

House of Trading: oggi la sfida tra Giovanni Picone ed Enrico Lanati

24 mag 2022 - 16:30

05 dic 2022 - 11:59

Ascolta questo articolo ora...

Nella puntata di House of Trading di oggi si sfideranno Giovanni Picone della squadra dei trader ed Enrico Lanati di quella degli analisti. Guarda la sfida di trading

Torna alle 17:30 “House of Trading – Le carte del mercato” con la sua ventesima puntata dell’anno. La trasmissione, che ricordiamo sarà visibile in diretta sul canale YouTube di BNP Paribas, vedrà la sfida tra Giovanni Picone della squadra dei trader ed Enrico Lanati per quella degli analisti.

All’ultimo aggiornamento effettuato alle 12:00 di oggi, la squadra dei trader risulta in vantaggio con 21 punti contro i 18 degli analisti. Quest’ultima squadra conta tuttavia ancora otto strategie a mercato: verdi su petrolio WTI (doppia), oro e Nvidia. Le rosse riguardano invece Enel, e il FTSE Mib.

 

House of Trading: come è andata la sfida tra Serafini e D’Ambra?

Nella diciannovesima puntata di House of Trading si sono sfidati Stefano Serafini per la squadra dei trader e Paolo D’Ambra per quella degli analisti. Delle carte messe in campo da Serafini, quelle su S&P 500 e oro hanno colpito lo stop loss, mentre quelle su EUR/USD, rame e NASDAQ 100 hanno raggiunto il target. Quest’ultima carta ha permesso alla squadra di archiviare una performance del 13,40% grazie al Certificato Turbo Unlimited Short di BNP Paribas con ISIN NLBNPIT1AOF1 e leva finanziaria a 4,46.

Delle strategie selezionate da Paolo D’Ambra invece, quella su UniCredit non ha colpito il punto di ingresso ed è quindi stata tolta dalla sfida, mentre quelle su oro, Nvidia, petrolio WTI e FTSE Mib risultano a mercato segnando rispettivamente il +4,66%, il -25,65%, il +20,23% e il -5,72%.

 

House of Trading: come funziona il contest e squadre

Condotto da Riccardo Designori, House of Trading – Le carte del mercato mette in sfida due figure strategiche per i mercati finanziari: trader e analisti. Gli sfidanti sono divisi in due squadre, ognuna formata da 4 componenti. Nel corso di ogni puntata il rappresentante delle due squadre mette sul mercato 5 strategie operative long/short sui sottostanti preferiti tra indici di Borsa, materie prime, valute, azioni italiane o estere. Le 10 strategie, 5 per i trader e 5 per gli analisti, prevedono un livello di entrata, stop e target.

Le operazioni long e short proposte dai trader e dagli analisti iniziano a essere monitorate l’apertura dei mercati di mercoledì. Le strategie potranno attivarsi da quel momento e fino alle ore 12 del martedì successivo. A quel punto si osserverà le carte che non sono state eseguite e quelle verranno tolte dalla sfida. Se invece la strategia si sarà attivata, gli scenari saranno due: o target o stop. Se l’obiettivo dovesse venire centrato verrà assegnata una carta, in caso contrario no.

Il format di House of Trading - Le carte del mercato prevede la sfida tra due squadre. Quella dei trader è formata da Nicola Para, Giovanni Picone, Filippo Giannini, Stefano Serafini e Tony Cioli Puviani; quella degli analisti vede la presenza del team dell'Ufficio Studi di Investire.biz, con in gara Luca Discacciati, Enrico Lanati e Paolo D’Ambra.

 

0 - Commenti

I Nostri Partners



Malta

ELP Finance LTD

34, Wied Ghomor Street, St. Julians STJ 2043 – Malta

+356 20 341590

Switzerland

ELP SA

Corso San Gottardo 8A, 6830 Chiasso, Switzerland

+41 91 9228169

Investire.biz non offre servizi finanziari, regolamentati o di investimento. Le informazioni presenti sul sito non devono essere considerate consigli di investimento personalizzati e sono disseminate sul sito e accessibili al pubblico in generale. Tutti i link e i banner sui siti web della societĂ  puntano verso societĂ  finanziarie, fornitori di servizi di investimento o banche regolamentate in Europa. Si prega di leggere Dichiarazione di non responsabilitĂ , Informativa sui rischi, Informativa sul trattamento dei dati personali e Termini e condizioni prima di utilizzare questo sito Web.

L’utilizzo del presente sito è soggetto al diritto svizzero, che ha giurisdizione esclusiva in relazione all’interpretazione, applicazione ed effetti delle condizioni d’uso. Il tribunale cantonale competente avrà giurisdizione esclusiva su tutti i reclami o le controversie derivanti da, in relazione a o in relazione al presente sito web ed al suo utilizzo.

Le informazioni presenti sul sito web non devono essere considerate consigli di investimento personalizzati e sono disseminate sul sito e accessibili al pubblico in generale. Tutti i link e i banner sui siti web di ELP SA o ELP Finance LTD (di seguito il “gruppo ELP” o “ELP”) indirizzano verso società finanziarie, fornitori di servizi di investimento o banche regolamentate in Europa. Gli strumenti finanziari menzionati nel presente sito web possono essere soggetti a restrizioni di vendita in alcune giurisdizioni.

Continuando ad accedere o utilizzare questo sito web o qualsiasi servizio su questo sito, dichiari di accettarne i termini e condizioni. Tutti gli investimenti finanziari comportano un certo livello di rischio. Il trading e la speculazione finanziaria comportano un alto livello di rischio e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di decidere di investire dovresti considerare attentamente i tuoi obiettivi di investimento, il livello della tua esperienza, la tua disponibilità ad assumersi dei rischi e consultare un consulente indipendente. C'è sempre la possibilità di perdere l'investimento, per intero o parte di esso. Quindi ti suggeriamo di investire denaro che puoi permetterti di perdere.

Dichiarazione di non responsabilitĂ  - Informativa sui rischi - MAR - Informativa sul trattamento dei dati personali - Termini e condizioni - Codice Etico - Cookie policy - Privacy Policy

© 2024 Investire.biz, all rights reserved.