Juventus: chiesti 9 punti di penalità. Quali gli impatti sul titolo? | Investire.biz

Juventus: chiesti 9 punti di penalità. Quali gli impatti sul titolo?

20 gen 2023 - 18:06

Nelle ultime giornate si è indebolito il quadro grafico sul titolo Juventus, i cui prezzi guardano la media mobile a 200 giorni. Come operare nelle prossime sedute?

Dopo il sell-off di ieri, arrivato sulle parole della Lagarde in tema di tassi di interesse, l'ultima seduta della settimana vede il ritorno degli acquisti sui principali mercati azionari europei che si avviano a chiudere in territorio positivo. In questo contesto il Ftse Mib si porta in area 25.750 punti, cercando in questo modi di avvicinarsi all'importante soglia psicologica dei 26.000 punti. Dal punto di vista operativo sarà con una conferma oltre queste resistenze che si avrebbe una prosecuzione del movimento rialzista partito il 2 gennaio di quest'anno.

Tra i temi da seguire a Piazza Affari troviamo il titolo Juventus, con le news in arrivo dal processo riguadante le plusvalenze. Andiamo a vedere cosa riguardano.

 

 

Juventus: chiesti 9 punti di penalità 

Nel corso dell'udienza della Corte Federale d'Appello, che riguarda la riapertura del caso legato alle plusvalenze nei trasferimenti dei calciatori, il Procuratore federale Giuseppe Chinè ha richiesto per la Juventus una sanzione di 9 punti da scontare nel campionato in corso. Inoltre è stata chiesta l'interdizione per 16 mesi dalle cariche sportive per l'ex Presidente Andrea Agnelli e di 20 mesi per l'ex direttore sportivo Fabio Paratici.

Al centro della questione troviamo le plusvalenze derivanti dal trasferimento di un calciatore che influenzano direttamente i conti delle varie società, con il costo dell'acquisto che spalmato su tutta la durata del contratto abdrebbe a gonfiare i bilanci con valutazioni esagerate. Nel caso in cui le richieste delle giustizia sportiva dovessero essere accolte gli effetti sul club sarebbero pesanti, in quanto verrebbe escluso in maniera definitiva dalla lotta scudetto e allo stesso tempo rischierebbe la partecipazione alle altre coppe europee.

Ricordiamo che parallelamente a quello della Giustizia sportiva procede anche l'indagine della Procura di Torino sui conti del club bianconero dal 2018 al 2021, in attesa dell'udienza preliminare dal Gup prevista per il prossimo 27 marzo. In quella occasione dovrebbe arrivare anche la decisione sulla richiesta dei legali della Juventus di trasferire l'inchiesta da Torino a Milano per competenza territoriale. Andiamo ora a vedere qual'è la reazione del titolo a Piazza Affari.

 

 

Azioni Juventus: analisi tecnica e strategie operative

È una seduta in leggero territorio negativo quella odierna per il titolo Juventus, con le quotazioni che proseguono quella fase correttiva partita il 4 gennaio 2022, con la formazione di un hammer ribassista, dalla soglia degli 0,38 euro. Nel breve termine fondamentale sarà ora la tenuta dei primi supporti e minimi di questa ottava posti nei pressi degli 0,325 euro, per evitare una continuazione delle vendite verso gli 0,309 euro e a seguire gli 0,3 euro. Nel caso in cui anche questi sostegni dovessero cedere, si avrebbe un ulteriore indebolimento del quadro grafico di fondo che aprirebbe la strada a nuovi ribassi verso gli 0,285 euro e successivamente gli 0,275 euro.

Al contrario un segnale di forza si avrebbe con il superamento dei massimi di questa settimana situati in area 0,35 euro. Dal punto di vista operativo oltre queste aree resistenziali si assisterebbe a nuovi allunghi fin verso gli 0,38 euro. Solo nel caso in cui quest'ultimi livelli fossero messi alle spalle che l'azione riprenderebbe quella gamba rialzista, partita nel mese di dicembre, con prossimi target sui massimi degli ultimi 7-8 mesi in area 0,4080 euro.

Vuoi seguire ogni giorno la nostra operatività sia sul mercato azionario italiano che su quello americano? Iscriviti al servizio Pit Trading ed entra a far parte del nostro canale privato Telegram.

 

 

0 - Commenti

I Nostri Partners


Malta

ELP Finance LTD

34, Wied Ghomor Street, St. Julians STJ 2043 – Malta

+356 20 341590

Switzerland

ELP SA

Corso San Gottardo 8A, 6830 Chiasso, Switzerland

+41 91 9228169

ELP Finance LTD e il suo sito web non offrono servizi finanziari, regolamentati o di investimento. Le informazioni presenti sul sito non devono essere considerate consigli di investimento personalizzati e sono disseminate sul sito e accessibili al pubblico in generale. Tutti i link e i banner sui siti web della società puntano verso società finanziarie, fornitori di servizi di investimento o banche regolamentate in Europa.

Si prega di leggere Dichiarazione di non responsabilità, Informativa sui rischi, Informativa sul trattamento dei dati personali, Termini e condizioni e la Politica sulla sicurezza informatica prima di utilizzare questo sito Web. Continuando ad accedere o utilizzare questo sito Web o qualsiasi servizio su questo sito, dichiari di accettare questi termini e condizioni. Tutti gli investimenti finanziari comportano un certo livello di rischio. Il trading online comporta un alto livello di rischio e potrebbe non essere adatto a tutti gli investitori. Prima di decidere di investire dovresti considerare attentamente i tuoi obiettivi di investimento, il livello della tua esperienza, la tua disponibilità ad assumerti dei rischi e consultare un consulente indipendente. C'è sempre la possibilità di perdere l'investimento, per intero o parte di esso. Quindi ti suggeriamo di investire denaro che puoi permetterti di perdere.

Dichiarazione di non responsabilità - Informativa sui rischi - Informativa sul trattamento dei dati personali - Termini e condizioni - Politica di sicurezza informatica - Codice Etico - Cookie policy - Privacy Policy

© 2023 Investire.biz, all rights reserved.