Capital.com - Broker Partners | Investire.biz
Capital.com

Capital.com

Capital.com SV è parte del gruppo Capital.com Group ed è un broker con sede a Cipro fondato nel 2016 che ha iniziato ad operare in Italia nel 2018. Capital.com group è presente a livello globale con uffici Australia, Regno Unito e Seychelles e conta oltre 500.000 clienti in tutto il mondo e permette di negoziare oltre 6.000 CFD tra indici di Borsa, materie prime, criptovalute, azioni e valute.

Solo nel 2021, il gruppo è stato votato da TradingView come “Most Innovative Tech 2021”, ha vinto il premio “Best Crypto CFD Broker” da Forex Expo e ha raggiunto il primo posto nello studio di Trends Report (Investment Trends 2021 UK Leverage Trading Report) come intermediario con il rating più alto dagli utenti nel Regno Unito per la piattaforma e l’app mobile, i materiali educativi e la soddisfazione del servizio globale.

In generale, la società è riconosciuta per la sua qualità del supporto clienti, per l'offerta senza commissioni, gli spread bassi e per l’esperienza nel settore. Di seguito la recensione completa sul broker Capital.com e le opinioni su piattaforma di trading, sicurezza e servizi offerti.

 

Capital.com: gli strumenti di trading

Capital.com permette di fare trading sui CFD di oltre 6.000 mercati:

 

  • 5.468 azioni di 19 Paesi (tra cui l’Italia),
  • 477 criptovalute tra cui Bitcoin, Ethereum, Ripple, Cardano, Shiba Inu, Dogecoin, Tron, Vet, Litecoin, Decentraland, Stellar, Matic;
  • 138 coppie Forex tra majors, minors ed esotiche;
  • 32 materie prime tra cui petrolio, gas naturale, oro, argento, rame, platino, palladio, alluminio, ferro, nickel, cotone, caffè, grano, cacao, zucchero, succo d’arancia e sulle emissioni inquinanti;
  •  22 indici di Borsa di USA, Europa, Australia, Giappone, Svizzera e Cina.

 

Capital.com: i costi

Capital.com non presenta alcun costo di deposito, prelievo, materiale didattico, flusso dati, apertura e chiusura di operazioni, notizie e grafici. Le uniche commissioni che il trader dovrà pagare, oltre a quelle insite nello spread tra denaro e lettera, sono relative all’overnight. Questi costi sono calcolati sulla leva fornita e non sul valore totale della posizione (con riferimento a criptovalute, Azioni ed investimenti tematici). Su Indici, Commodity ed FX il costo di finanziamento è calcolato invece sul controvalore totale.

Per quello che riguarda il differenziale tra denaro e lettera, alcuni esempi possono essere fatti per lo spread minimo su EUR/USD, pari a 0,00006 pips, quello sul DAX di 1 punto, quello sull’ro di 0,27 dollari e sul petrolio di 0,02 dollari.

 

Capital.com: la formazione

Tra i diversi punti di forza di Capital.com troviamo sicuramente la formazione. Sul sito della piattaforma si può trovare molto materiale gratuito suddiviso in guide, glossario fino a veri e propri corsi.

A questi strumenti formativi si aggiungono sicuramente quelli relativi alle guide sulle strategie di trading, che partono dalle definizioni generali di trading giornaliero e di posizione fino ad arrivare agli approfondimenti sull’analisi tecnica e dei principali indicatori. Oltre a questo è da segnalare anche la presenza di materiale descrittivo per molti dei sottostanti che si possono negoziare tramite il broker.

 

Capital.com: affidabilità

Il broker è regolamentato dalla FCA inglese, dalla Cyprus Securities and Exchange Commission  dalla Australian Securities and Investments Commission e dalla NBRB. Al fine di proteggere i fondi, il broker si avvale dei servizi di banche come RBS e Raiffessen per detenere i fondi dei clienti in maniera segregata.

I depositi dei clienti retail sono inoltre protetti dai fondi di compensazione Investor Compensation Fund fino a 20'000 Euro o dal Financial Services Compensation Scheme fino a 85'000 Sterline. Da mettere in luce anche che il broker ha implementato le protezioni del bilancio negativo e del margine di closeout, grazie ai quali i trader non perderanno mai più di quanto presente sul proprio conto operativo. Infine il gruppo rispetta i PCI Data Security Standards inviando i fondi degli utenti in ambienti dove i dati sono confervati in maniera affidabile. Le informazioni dei clienti sono criptate e protette tramite Transport Layer Security, sono replicate in tempo reale e salvate con un backup quotidiano.

 

Capital.com: le piattaforme di trading

Capital.com offre ai suoi clienti diverse soluzioni per fare trading (incluse MT4 e TradingView). Guardando alle piattaforme per il PC, il broker ha un software proprietario versione web, accessibile da tutti i principali browser. Con questa piattaforma, i trader hanno a disposizione oltre 70 indicatori di analisi tecnica e strumenti di disegno completi. Gli utenti possono facilmente accedere ad articoli finanziari e visualizzare fino a sei schede per i grafici che possono essere attivate e disattivate facilmente. Oltre a questo, si possono creare delle watchlist ed è possibile effettuare l’hedging.

L’intermediario ha anche una piattaforma proprietaria per cellulare, disponibile su App Store e Play Store. Con l’app è possibile avere un’interfaccia intuitiva e facile da utilizzare e si possono vedere gli stessi indicatori di analisi tecnica della piattaforma web. Dall’applicazione si può effettuare l’hedging e si possono impostare gli alert sui prezzi, in modo tale da essere notificato quando un certo asset raggiunge una quotazione predeterminata.

Da segnalare anche come dall’app è possibile accedere in maniera rapida alla sezione news e a quella relativa alla formazione. Inoltre, con tutti i software di Capital.com si possono avere fino a 10 account demo ed al massimo un conto reale in euro, dollari USA e sterline inglesi. Se si dispone di conti in valuta uguale, si potrà trasferire istantaneamente il denaro. Per soddisfare le esigenze di tutti i suoi clienti, Capital.com permette di utilizzare anche altre piattaforme come la MetaTrader 4 e TradingView.

 

Capital.com: il conto demo

Capital.com si rivolge alla clientela retail e permette a chiunque di provare a fare trading o testare nuove strategie operative con un conto demo. In questo modo i clienti possono mettere alla prova le proprie conoscenze e testare le potenzialità delle piattaforme disponibili. Questa tipologia di servizio è disponibile compilando un form all’interno del sito. Una volta effettuato il rapido processo di registrazione, l’utente avrà accesso a tutti i mercati forniti dal broker.

 

Capital.com: le opinioni

Con gli oltre 500.000 clienti nel mondo, Capital.com ha diverse recensioni nel web, vediamone alcune:

 

  • Capital.com offre una piattaforma facile e intuitiva;
  • Capital.com dispone di un'ottima piattaforma dove scambiare e vendere cfd, criptovalute ed azioni; con riferimento alle azioni l'offerta comprende titoli del Regno Unito e di alcuni Paesi Europei.
  • La piattaforma di Capital.com è molto intuitiva anche peri non esperti con piccoli capitali. Ottima i video didattici sui vari argomenti e le informazioni sono fornite in maniera chiara, veloce ed efficiente;
  • Capital.com è eccezionale per la semplicità d’uso e il supporto clienti;
  • Ho aperto un conto demo ma credo che ne aprirò uno reale con Capital.com perché l’app mi piace molto: intuitiva e graficamente gradevole. Ottima leva e l’offerta di strumenti è estremamente ampia.

 

Capital.com: l’assistenza clienti

Un altro punto di forza di Capital.com è l’assistenza clienti, che offre rapidità di risposta e qualità di risoluzione delle varie problematiche. Il servizio può essere attivato in un’apposita sezione del sito, dove si potrà ricevere assistenza tramite telefono, mail o chat. Da segnalare come quest’ultimo servizio sia disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Oltre al portale dedicato all’interno del sito quindi, il servizio clienti di Capital.com può essere contattato tramite:

 

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di rapida perdita di denaro a causa della leva finanziaria. Il 83.45 % degli account di investitori individuali perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre un rischio elevato di perdere denaro.