Gestione operativa dei Trading System dell'AutoDeVafraMe

Ciao a tutti,
nel webinar di ieri Marco Di Vita mi ha chiesto di tornare a pubblicare i dettagli delle trade chiuse a mercato dai vari TS dell’ADVM.
Ritengo poco utile pubblicare le tabelle come le pubblicavo fino a qualche settimana fa. Un po’ perché ora i TS sono diversificati tra V1 e V3, un po’ perché TS nati con la V1 sono poi migrati nella V3 e un po’ perché nel frattempo moltissimi utenti hanno imparato ad usare bene ADVM e non è più così importante dare quel tipo di dettaglio.

Anche se le ultime giornate non stanno dando grandi soddisfazioni, ho deciso di darvi alcuni dettagli del mio modo di tenere sotto controllo i vari TS ed i loro risultati. Io registro le chiusure delle varie trade in un foglio excel che compilo guardando le informazioni fornite dalla PRT di IG. Per cui volevo raccontarvi come faccio ad ottenere tali informazioni in maniera tutto sommato semplice.
Prima di tutto, io do un nome diverso ad ognuno dei miei TS (come potete vedere dalla prima figura). Quindi, quando creo un TS partendo dal modello “vuoto” fornito da Investire.biz, lo salvo dandogli un nome diverso da tutti gli altri TS.

Tenendo conto che i nomi consentiti hanno al massimo 30 caratteri, utilizzo questo schema. Ogni TS in versione V3 ha un nome che comincia col numero 3; quelli senza numero sono in V1. Poi scrivo il nome dello strumento (NASDAQ, DAX, EURUSD, …); poi il TF (1m, 5m, 30m, …); poi metto la direzione (L per Long, S per Short e LS per entrambe le direzioni); se necessario inserisco anche la variante dello strumento (A, B, …); poi metto i parametri significativi di quel TS, tenendo presente che la V3 ne ha normalmente 5 (StopLoss, VF1, VF2, StartTsp e PointTsp), la V1 ne ha 4 o 6 (Target, StopLoss, VF1, VF2 e per alcuni strumenti StartTsp e PointTsp); utilizzo gli spazi di separazione dove necessario.

Ottengo in questo modo nomi come:
“DAX30mLA135 84 18 25 70 5”(DAX 30 minuti Long Target=135 Stop=84 VF1/2=18;25 Tsp=70;5)
“3NASDAQ1mS20 25 170 50 10” (NASDAQ 1m Short (NoTarget) Stop=20 VF1/2=25;170 Tsp=50;10)

E come vedete dalla prima figura ho sempre sotto controllo TUTTI i miei TS, potendoli guardare e modificare a mio piacimento, senza dover andare a vedere quale versione di quale data ho messo a mercato, ecc. Dalla stessa figura potete vedere che attualmente ho 23 TS a mercato (con 8 ordini effettivamente in corso), tutti con 1 contratto, tranne “3EURUSD2mL50 31 128 5 5” (proposto da Rossano Montori) che ne usa 5 (che proprio oggi ha preso il primo SL da quando l’ho lanciato (-250$) – sigh!).

Per capire semplicemente come attribuire le trade chiuse ai relativi TS, utilizzo la “Lista ordini” ottenuta dal Menù “Trading” della PRT; facendo clic sulla chiave inglese, aggiungo la colonna “Sistema” a quelle normalmente utilizzate da questa Lista (guardate la seconda figura). In questo modo riesco sempre a capire come assegnare i guadagni e le perdite ai sistemi che avevo denominato come detto precedentemente. In questo modo è facile inserire nel foglio excel le informazioni sul comportamento dei vari TS, per capire quali sia meglio togliere da mercato, quali sia meglio lasciare o addirittura incrementare, quali passare dalla V1 alla V3, ecc.

Se ci accontentiamo di tenere sotto controllo in conto nella sua globalità, possiamo consultare il “Rapporto dettagliato” (sempre ottenibile dal menù Trading della PRT; terza figura), per vedere la equity, il totale delle perdite / profitti, il numero delle trade, ed altro. Se si vogliono invece grafici di dettaglio (p. es. per fare un confronto tra diverse versioni di TS, bisogna ricorrere ai grafici excel)
Con questo credo di avervi detto tutto, sperando di non avervi annoiato.

Se avete qualcosa da chiedere o da suggerire, non fatevi scrupoli.
Un saluto a tutti

7 - Commenti

angelo perone - 13 aprile 12:51 Rispondi

caro Giuseppe,

ho postato un messaggio recentemente a commento dell'ultimo aggiornamento della tabella, i cui chiedevo se qualcuno era in grado di elaborare un unico grafico di equity da tutti i sistemi in uso. Mi sembra un problema importante soprattutto per chi,come me, pensa che il trading automatico sia basato su una necessaria diversificazione dei vari sistemi. Tu dici che operi con una ventina di sistemi, anche io utilizzo con Devaframe 20 sistemi e altri 10 con altri .Il fatto di avere una unica curva di equity,oltre al fatto che confermerebbe l'efficacia del Deva, ci  tranquilizzerebbe nella gestione dei drawdown. Penso che non dovrebbe essere tecnicamente un problema difficile creare questa curva, ma non ho avuto nessuna risposta.Tu che ne pensi?

saluti

 

 

giuseppe sardu - 13 aprile 13:38 Rispondi

angelo,

se guardi la terza immagine del mio articolo, vedi la equity del mio conto che è tutto dato dai TS dell'ADVM, sia V1 che V3

un saluto

mauro carzeri - 13 aprile 14:59 Rispondi

Complimenti, vedrò di imparare ad usarlo il tuo sistema

saluti

angelo perone - 13 aprile 14:03 Rispondi

ok.ma io parlavo di elaborazione delle equity risultanti da anni di backtest , che sono l'unico dato statisticamente significativo.L'equity dei risultati reali,peraltro relativa a pochi mesi, può rallegrarci o.. deprimerci ! a secondo dei casi, ma non ha valore predittivo.

angelo perone - 13 aprile 15:31 Rispondi

ok.ma io parlavo di elaborazione delle equity risultanti da anni di backtest , che sono l'unico dato statisticamente significativo.L'equity dei risultati reali,peraltro relativa a pochi mesi, può rallegrarci o.. deprimerci ! a secondo dei casi, ma non ha valore predittivo.

angelo perone - 13 aprile 15:42 Rispondi

ok.ma io parlavo di elaborazione delle equity risultanti da anni di backtest , che sono l'unico dato statisticamente significativo.L'equity dei risultati reali,peraltro relativa a pochi mesi, può rallegrarci o.. deprimerci ! a secondo dei casi, ma non ha valore predittivo.

Tex Nato - 03 maggio 10:14 Rispondi

Non so se scrivo nel posto giusto però volevo sapere come faccio a sapere  come faccio a fare il calcolo di quanti strumenti posso avviare  avendo un saldo di “x” non altissimo sul conto ? siete  grandi grazie di tutto!!!!!