AutoDeVaframe V3 tsp - Australia - 1min

Buongiorno a tutti,

come da intesa nella suddivisione degli strumenti finanziari, potete trovare i valori delle variabili di trading automatico per l'indice Australiano ASX.

Sono da tenere presenti le seguenti considerazioni:

- l'indice non è tanto volatile quanto altri suoi colleghi tipo il DAX

- al momento è presente la taglia minima di 5A$, quindi bisogna fare attenzione a quanto ci si espone

Detto questo, i risultati sono stati ottenuti andando ad usare il metodo/percorso di ottimizzazione illustrato durante le sessioni dell'AutoDeVaFrame V3 tsp, impostando quindi un valore sufficientemente alto di target (1234) e operando passo passo sulle seguenti variabili:

STOP LOSS

VALFRAME1

VALFRAME2

STARTTRAILINGSTOP

POINTTRAILINGSTOP

Al momento l'analisi è stata effettuata su timeframe di 1 min, arco temporale massimo permesso di 5 mesi e quantità 1 contratto.

L'orario di maggior operatività dell'indice risulta tra le 095000 e le 163000 orario australiano che risulta 9 ore più avanti rispetto al nostro. Quindi avremo:

STARTTIME 005000

FINISHTIME 073000

In questi orari lo spread oscilla tra 1 e 2 punti, quindi per la logica conservativa nell'analisi sono stati impostati 2 punti di spread.

Le equity si comportano benino evitando gravi perdite in caso di andamento contrario.

 

4 - Commenti

Rossano Montori - 21 marzo 11:05 Rispondi

Molto interessante! Quello short è potente, nonostante l’intero blocco iniziale è al rialzo non perde nulla!

Complimenti!

Giorgio Bigone - 21 marzo 18:00 Rispondi

Grazie, speriamo che dia risultati deguati anche per il futuro!

Marco Di Vita - 21 marzo 12:11 Rispondi

Gran bel lavoro Giorgio, e gran bell' articolo! Se la PRT premium mi da uno storico più lungo lo proviamo in sessione questa sera

Giorgio Bigone - 21 marzo 13:30 Rispondi

Ottimo